Barba, capelli e smalto: così gli Oss del 'Don Uva' si prendono cura degli anziani in Rsa. "Toccasana per l'umore e lo spirito"

L'iniziativa degli operatori socio-sanitari della struttura, che hanno trasformato una sala comune in un piccolo centro estetico. Universo Salute: "Far bene il proprio lavoro è un merito, farlo con amore lo è ancora di più"

Le cure per gli ospiti della Rsa

Mai lasciarsi andare. Curare il proprio aspetto aiuta a curare lo spirito e l'umore. Lo sanno bene gli operatori socio-sanitari della Rsa del 'Don Uva' di Foggia e gli ospiti della struttura, che ricevono le loro amorevoli cure.

"Gli Oss, con una loro iniziativa, per riempire piacevolmente i momenti di tranquillità pomeridiana dei pazienti, hanno deciso di trasformare una delle sale comuni del secondo piano in un piccolo centro estetico per coccolare i pazienti e farli sentire più belli e curati. A loro va il nostro plauso", spiegano da Universo Salute. "Far bene il proprio lavoro è un merito, farlo con amore lo è ancora di più".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

Torna su
FoggiaToday è in caricamento