Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Biscotti, merendine e succhi per i bimbi sfortunati: così consigliera comunale trasforma i compensi in solidarietà

La pentestellata Mariateresa Bevilacqua ha deciso di destinare i compensi all'acquisto di generi alimentari che mancavano nella lista dei viveri distribuiti nella cittadina garganica: "Ognuno di noi è chiamato a gesti di vicinanza emotiva"

Mariateresa Bevilacqua

La consigliera comunale Cinquestelle di Vieste Mariateresa Bevilacqua ha deciso di destinare la somma equivalente all'intero ammontare dei compensi degli ultimi due anni per l'acquisto di generi alimentari per le famiglie bisognose, in particolare quelli per i più piccoli. "La politica deve dare l'esempio ed è vero, oltre che giusto, ma il mio gesto è anche molto sentito. In questo periodo di grandi difficoltà, ognuno di noi è chiamato a gesti di solidarietà e vicinanza emotiva. Pertanto - ha spiegato facendosi immortalare davanti al carico di doni - ho ritenuto giusto spendere interamente i compensi ricevuti negli ultimi due anni di consiliatura comunale per acquistare generi alimentari destinati ai bambini come biscotti, merendine e succhi di frutta, che mancavano nella lista dei generi alimentari distribuiti a Vieste".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biscotti, merendine e succhi per i bimbi sfortunati: così consigliera comunale trasforma i compensi in solidarietà

FoggiaToday è in caricamento