Lotta al bullismo e al cyberbullismo, i clown dottori in prima linea. La terapia è il sorriso

Grande partecipazione al convegno organizzato da Il Cuore, con l’intervento di esperti del settore. La presidente, Jole Figurella: “La disciplina positiva e il valore della solidarietà trasformano gli atteggiamenti aggressivi”

Grande partecipazione per l’incontro su “bullismo e cyberbullismo” organizzato da Il Cuore Foggia a Palazzo Dogana, lo scorso 20 febbraio.

La pedagogista clinica Filomena Arena ha sottolineato il ruolo importante delle agenzie educative come la  scuola e la famiglia, ponendo particolare attenzione alle dinamiche che permettono di riconoscere e gestire il fenomeno. A seguire Alfonsina De Sario, responsabile dell’Ufficio Minori della Questura di Foggia, ha delineato i meccanismi che ruotano attorno alla criminalità giovanile in tema di bullismo e cyberbullismo, spiegando quali siano i provvedimenti adottati dalla Polizia.

Il convegno è proseguito con la relazione di Veronica Gatto, psicoterapeuta impegnata nel contesto scolastico con il progetto “No alla violenza... sì alla gentilezza”, che prevede laboratori sull’empatia e sulla consapevolezza emotiva, sul rafforzamento dell’autostima.

“A rendere l’incontro ancora più interessante – sottolinea il Presidente de Il Cuore, Jole Figurella - è stata la testimonianza della mamma di Angela Sara Ciafardoni, la ragazzina di Cerignola affetta da una malformazione che dalla nascita la costringe a letto e che, grazie alla passione per la lettura e per la scrittura, ha realizzato il libro ‘Con tutto l’amor che so’. Un volume importante sulla gioia di vivere, con profonde riflessioni e riferimenti al bullismo. In conclusione, si è affrontato il tema della ludopatia giovanile, una dipendenza sempre più diffusa, con Antonia Aspromonte, psicologa comportamentale. Ringrazio Sabrina Vasciaveo, esperta in Comunicazione e giornalista radiofonica che ha condotto con maestria i vari interventi”.

In questo periodo, oltre che con la formazione, i clown dottori de Il Cuore Foggia sono occupati concretamente in diversi progetti sull’educativa di strada e contro il bullismo nelle scuole di Foggia e del Gargano e in diversi oratori parrocchiali, dove portano l’esperienza laboratoriale maturata con l’Accademia dei piccoli Clown Dottori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un percorso – evidenzia Jole Figurella - in cui bambini e ragazzi di età compresa tra i sei e i quattordici anni apprendono la disciplina positiva, il valore della solidarietà e, attraverso il coinvolgimento emotivo diretto, vivono l’esperienza del camper dei sorrisi. Un progetto che permette di recuperare atteggiamenti aggressivi e dominanti, trasformandoli in una consapevolezza diversa del proprio comportamento verso gli altri”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento