Attualità Apricena

Apricena assume 5 nuovi agenti di polizia locale. Il sindaco Potenza: "Sicurezza e legalità sono concetti prioritari"

L'amministrazione comunale: "Abbiamo investito ingenti somme su uomini, mezzi e strutture. Ormai è quasi completato il turn over. Abbiamo un Comando di giovani agenti, egregiamente coordinati". A breve, partiranno nuove iniziative mirate al controllo del territorio

I nuovi assunti

Il sindaco di Apricena, Antonio Potenza, insieme all'Assessore alla Sicurezza Giuseppe Solimando e al Comandante della Polizia Locale, Vincenzo Del Fine, comunicano l'assunzione di altri 5 nuovi agenti di Polizia Locale, attinti dalla graduatoria del concorso espletato qualche mese fa dal Comune di Apricena.

"Con le nuove assunzioni, il nostro Comando avrà in dotazione 18 unità. In proporzione agli abitanti, il Comune della Provincia di Foggia ad avere più vigili", dichiarano il sindaco e l'assessore Solimando. "Dal nostro insediamento abbiamo dato testimonianza concreta che per questa Amministrazione la sicurezza, la legalità e il controllo del territorio, sono concetti prioritari. Abbiamo investito ingenti somme su uomini, mezzi e strutture. Ormai è quasi completato il turn over. Abbiamo un Comando di giovani agenti, egregiamente coordinati, a parte un agente prossimo alla pensione, tutti gli altri hanno decenni di attività davanti a loro".

"Possiamo programmare con serenità il futuro. Molto è stato fatto in questi anni, moltissimo c'è ancora da fare", continuano Potenza e Solimando. "A breve saranno comunicate alla città nuove iniziative mirate al controllo del territorio, in termini di sensibilizzazione, prevenzione e repressione. Dobbiamo condividere percorsi virtuosi con i cittadini per continuare a migliorare la qualità della vita di tutti gli apricenesi. I migliori auguri di buon lavoro ai nuovi agenti", concludono il sindaco e l'assessore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apricena assume 5 nuovi agenti di polizia locale. Il sindaco Potenza: "Sicurezza e legalità sono concetti prioritari"

FoggiaToday è in caricamento