Attualità Ospedale - Parco San Felice

Compagni di Banco a Parcocittà: a scuola di economia circolare con la Misericordia di Orta Nova e il Banco Alimentare Della Daunia

Cinque corner per un tour tra le buone pratiche caritatevoli. Al termine dell’incontro un appello alle aziende locali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Due realtà molto attive nell’ambito della carità e della valorizzazione delle risorse alimentari si uniscono per parlare ai giovani. “Compagni di Banco” è il titolo dell’iniziativa che si terrà a Parcocittà - Foggia lunedì 28 giugno alle ore 18:30. Protagonisti di questo forum sui temi dell’economia circolare e delle buone prassi anti-spreco saranno la Misericordia di Orta Nova e il Banco Alimentare della Daunia “F. Vassalli”. Dai bancali dei capannoni dove ogni giorno vengono dispensati alimenti per le persone in difficoltà della Capitanata, ai banchi di scuola che simboleggiano la vicinanza, la sussidiarietà e l’amicizia tra i giovani; concetti fondamentali sia nel volontariato che nella vita di tutti i giorni. Nell’accogliente anfiteatro del laboratorio urbano foggiano saranno allestiti cinque corner all’interno dei quali i presenti potranno conoscere le attività di valorizzazione delle risorse alimentari, ascoltando la testimonianza di chi se ne occupa quotidianamente. Nello specifico saranno presenti degli spazi tematici sull’organizzazione logistica del Banco Alimentare, sui circuiti di carità della GDO, sulle ricette anti-spreco e salva-frigorifero, sul banco vestiario e sulla donazione di farmaci. Un ruolo attivo nel racconto di questi passaggi lo avranno i nuovi volontari del Servizio Civile Universale dei progetti “I Samaritani della Daunia”. Al termine di questo tour interattivo tra le attività proposte è previsto un momento di approfondimento e condivisione.

Dopo i saluti di Nicola Saracino del coordinamento di Parcocittà, interverranno Gianluca Russo, direttore del Banco Alimentare della Daunia; Gaetano Volpe, segretario della Misericordia di Orta Nova e Noemi Guglielmo, responsabile del punto carità della Misericordia di Orta Nova. Le due associazioni organizzatrici vantano una lunga collaborazione sul territorio, volta a fronteggiare le difficoltà del tessuto sociale, difficoltà che sono diventate delle vere e proprie emergenze durante la pandemia. “In questo ultimo anno molte persone si sono trovate per la prima volta a dover chiedere un aiuto alimentare – afferma Gianluca Russo, Direttore del Banco Alimentare della Daunia “F. Vassalli” –. Nel 2020 abbiamo registrato una crescita del bisogno, dovuta alla pandemia, che ha visto un incremento del 51,40% delle persone assistite: nel 2019 erano 10.109, sono diventate 15.309 nel 2020 e 17.611 nel 2021. Per questo riteniamo importante promuovere, anche tra i più giovani, la consapevolezza del valore al cibo attraverso azioni responsabili, perché piccoli gesti possono contribuire a cambiare il mondo”. “Ogni qual volta organizziamo eventi di questo tipo – spiega il Governatore della Misericordia di Orta Nova, Giuseppe Lopopolo – vogliamo raggiungere degli obiettivi concreti per aiutare le persone in difficoltà. È per questo motivo che, al termine dell’iniziativa presso Parcocittà, lanceremo un appello rivolto alle aziende che producono eccedenze alimentari. Chiederemo loro di donarcele al fine di aiutare tante famiglie bisognose che non possono provvedere al loro sostentamento. In questo modo le stesse aziende possono risparmiare anche in termini di smaltimento e noi nel frattempo possiamo aiutare tante persone: soltanto così si costruisce un mondo più equo e sostenibile”. L’evento si terrà nel rispetto delle normative anti-covid. Si prega di giungere sul posto muniti di mascherina. È preferibile effettuare una prenotazione al link https://www.parcocittafoggia.it/evento/compagni-di-banco/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compagni di Banco a Parcocittà: a scuola di economia circolare con la Misericordia di Orta Nova e il Banco Alimentare Della Daunia

FoggiaToday è in caricamento