rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022

Coldiretti dà una mano ai più bisognosi: donati scatoloni di cibo e bevande alle famiglie che vivono nei container

Le dichiarazioni di Maria Maddalena Rignanese di Impresa Donna Coldiretti e dell'assessore al Welfare, Rosa Barone

Cibo e benvande gourmet sono stati consegnati questa mattina alle famiglie dei container di via San Severo. L’iniziativa - promossa da Coldiretti, Campagna Amica e Filiera Italia, al via in Puglia, in virtù della rapida diffusione dei contagi della variante Omicron del Covid che rischia di peggiorare nel 2022 la situazione economica ed occupazionale già difficile, prevede la distribuzione di circa 10mila chili di cibi e bevande gourmet per i nuovi poveri.

Prima tappa alla presenza dell’assessore al Welfare, Politiche di benessere e programmazione sociale della Regione Puglia, Rosa Barone: "A breve daremo vita al piano triennale delle politiche sociali che cercherà di dare risposte attraverso i comuni e braccio armato del welfare cercando di strutturare ancora meglio la risposta delle istituzioni verso chi è in difficoltà. La vera riposta e sfida, però, sarà il lavoro".

"L’obiettivo è dare la possibilità anche ai più poveri di gustare il meglio della gastronomia nazionale per ricordare che insieme all’emergenza sanitaria bisogna combattere quella economica e sociale. In questo momento di nuovi timori per il futuro con la pandemia Covid che è tornata a fare paura per la variante Omicron  è importante dare un segnale di speranza alle fasce più deboli della società con una grande alleanza di solidarietà da nord a sud della regione" evidenzia Coldiretti Puglia, presente sul posto con Maria Maddalena Rignanese, presidente Donna Impresa Coldiretti 

Una seconda consegna è stata fatta alle famiglie del campo degli Ulivi e una terza a donne e bambini dell'ex distretto alimentare: "Ringraziamo la Coldiretti e Giulia Frascolla per il pensiero che ha nei nostri confronti". 

Consegna pacchi ex distretto-2

Video popolari

Coldiretti dà una mano ai più bisognosi: donati scatoloni di cibo e bevande alle famiglie che vivono nei container

FoggiaToday è in caricamento