Arriva lo stop ai mercati rionali di Foggia: si va verso un 'Safety Plan' per fare la spesa

Al Rosati ambulanti con mascherine e guanti. In arrivo l'ordinanza di sospensione temporanea. L'assessore Sonia Ruscillo: "Dobbiamo assolutamente scongiurare gli assembramenti in ottemperanza al Decreto"

Niente mercato Rosati mercoledì 11 marzo a Foggia. A mezzogiorno gli agenti della Polizia Municipale hanno avvisato gli operatori. Il provvedimento, nelle prossime ore, sarà esteso agli altri mercati rionali e potrebbe richiedere anche più di un giorno di stop.

Oggi sarà emanata un'ordinanza di sospensione temporanea (è stata firmata in serata dal sindaco). Nelle more della chiusura, saranno approntate misure atte al contingentamento degli ingressi e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro e le prescrizioni previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 9 marzo, che estende a tutto il territorio nazionale le norme adottate con il precedente, datato 8 marzo, all'articolo 1, relativo alle zone rosse. 

Leggi l'ordinanza di chiusura mercati rionali

"Dobbiamo assolutamente scongiurare gli assembramenti in ottemperanza al Decreto - afferma il neoassessore alle Attività Economiche Sonia Ruscillo, catapultata subito nell'emergenza - Dobbiamo tutelare i commercianti e gli avventori che devono poter fare la spesa in tutta sicurezza. Appronteremo un Safety Plan del più breve tempo possibile". Si susseguono riunioni con le associazioni di categoria e la polizia municipale per trovare la quadra e ridurre i danni collaterali. 

I mercati sono consentiti dalle nuove regole, a patto che sia garantito l'accesso in modalità contingentate o comunque idonee a evitare assembramenti  di persone. "In presenza di condizioni strutturali o organizzative che non consentano il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro - recita testualmente il Decreto - le strutture devono essere chiuse". 

Drasticamente ridotta oggi l'affluenza tra le bancarelle del mercato rionale in centro. Molti ambulanti erano muniti di guanti e mascherina, o si coprivano il viso con la sciarpa, e così diversi avventori.

Già prima della comunicazione, scoraggiati dal calo delle vendite, alcuni commercianti meditavano di non aprire nei giorni a venire. Intanto, il centralino del Comando della Polizia Municipale è subissato di telefonate. A chiamare sono soprattutto i titolari di attività che chiedono informazioni di carattere generale e chiarimenti sugli orari di apertura e le eventuali sanzioni.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento