Landella chiude i distributori automatici alle 18 (e gli esercizi di vicinato alle 21)

Ordinanza anti-covid del 27 ottobre 2020 del sindaco di Foggia Franco Landella

Con l'ordinanza sindacale 89 di oggi 27 ottobre 2020 il sindaco di Foggia dispone l'obbligo di chiusura, dalle 18 alle 5, sette giorni su sette, di tutti i distributori automatici h 24, "al fine di prevenire situazioni di assembramenti in prossimità degli stessi, liberamente accessibili a tutti e senza alcuna forma di controllo, attesa l’assenza di un gestore o di personale delegato al controllo (soprattutto nelle ore serali e notturne)".

Nell'ambito delle misure urgenti di contenimento sul territorio comunale del diffondersi del virus Covid-19, Franco Landella ha disposto anche la chiusura, dalle 21 alle 6, di tutti gli esercizi di vicinato.

Ai sensi dell’art. 1 comma 9 lettera ee) del D.P.C.M. 24/10/2020 le attività commerciali al dettaglio devono assicurare, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all’interno dei locali più del tempo necessario all’acquisto dei beni, e devono svolgersi nel rispetto dei principi contenuti nei protocolli o nelle linee guida nazionali e regionali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento