Fornai dal cuore d'oro: donati buffet ai bambini ricoverati in ospedale e una nuova tv agli anziani derubati

Protagonisti il panificio Michelangelo di Foggia e Taronna di Monte Sant'Angelo

Le foto

Gesti importanti, che fanno ben sperare, che rendono l'atmosfera più familiare, che scacciano invidie e paure, che incassano applausi e attestati di stima, che sorprendono. Generosità dilagante da Monte Sant'Angelo a Foggia, dove due fornai si sono resi protagonisti di due bellissime donazioni.

Due notizie che fanno da contraltare ai gravi episodi delle ultime settimane: gli atti intimidatori a calciatori e società del Foggia da una parte, il teschio umano e le minacce di morte al sindaco e all'assessore della città dei due siti Unesco dall'altra.

A distinguersi sono stati i panifici Taronna e Michelangelo. Il primo, come promesso anche attraverso le colonne di FoggiaToday, ha donato un televisore al centro per anziani del paese precedentemente svaligiato. L'altro, invece, un ricco buffet di panini a forma di animaletti, lumache e tartarughe, al reparto neurologico pediatrico dell'ospedale di Foggia, perchè, "fare felice qualcuno è bello ma far felice i bambini è bellissimo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento