Lago Pescara, ignoti imbrattano la passerella: cittadino la ripulisce a sue spese: “I biccaresi sono speciali”

L’iniziativa di Luca Rinaldi, che di sua iniziativa ha ripulito la passerella di Lago Pescara, imbrattata da ignoti alcuni giorni fa

Biccari ti sorprende sempre. Grazie a Luca Rinaldi è stato prontamente cancellato lo sfregio fatto sulla passerella di Lago Pescara. Nessuno glielo ha chiesto. È stata una sua iniziativa (a sue spese) ‘per il nostro paese, per la nostra montagna”.

È quanto dichiara il sindaco di Biccari Gianfilippo Mignogna, nell’annunciare la lodevole iniziativa di un cittadino biccarese, che di sua iniziativa ha ripulito la passerella di Lago Pescara, imbrattata da ignoti alcuni giorni fa.

“Un piccolo gesto per un grandissimo esempio, in questi anni ne ho raccolti diversi perché i biccaresi sanno essere davvero speciali. Grazie Luca. Stamattina ci hai ricordato che tutti possono fare la propria parte”, ha concluso il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento