rotate-mobile
Attualità

#Storytellme, il Teatro Pubblico Pugliese cerca 'inviati speciali' per raccontare la magia dello spettacolo dal vivo

Partecipare è facile. Basterà inviare una mail a social@teatropubblicopugliese.it con i propri dati. Le candidature vanno inviate entro le ore 18 del 28 gennaio 2022

È online il nuovo bando per partecipare alla quinta edizione di #Storytellme - Storie dai teatri di Puglia, il progetto del Teatro Pubblico Pugliese nato sei anni fa per raccontare tutte le stagioni teatrali di Puglia.

“Storytellme” si rivolge a tutti gli utenti Social [Facebook, Instagram, Youtube], appassionati di fotografia, videomaking amatoriale e spettacolo dal vivo con un buon seguito sui social network, amanti di scrittura con occhio critico, del teatro, della danza, del circo contemporaneo, influencer e amanti di networking.

Chi si candiderà, se selezionato, otterrà un pass da ‘inviato speciale’ per assistere agli spettacoli della stagione teatrale prescelta e si potrà divertire, prima e dopo la visione, a raccontare l’esperienza attraverso il canale social prescelto, seguendo un vademecum che sarà fornito successivamente.

Il progetto ha l’obiettivo, anche per questo 2022, di raccontare le stagioni teatrali del Teatro Pubblico Pugliese nei teatri dei comuni soci di tutta la Puglia (Aradeo, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Canosa di Puglia, Conversano, Corato, Fasano, Foggia, Francavilla Fontana, Ginosa, Gioia del Colle, Lecce, Lucera, Martina Franca, Melendugno, Mesagne, Nardò, Ostuni, Polignano a Mare, Putignano, San Severo, Taranto e Taviano).

Partecipare è facile. Basterà inviare una mail a social@teatropubblicopugliese.it con i propri dati: nome, cognome, data e luogo di nascita, telefono, mail; una breve presentazione, specificando stagione e social prescelti; un esempio del proprio modo di raccontare (un video, una foto o un racconto); link alla propria pagina/account sul social preferito.

Le candidature vanno inviate entro le ore 18 del 28 gennaio 2022, allegando il modulo sulla privacy, debitamente compilato e sottoscritto. Per i minori di 18 anni è necessario inviare anche l’autorizzazione firmata dai genitori. I messaggi degli utenti verranno valutati dal Teatro Pubblico Pugliese che sceglierà a insindacabile giudizio gli utenti che dimostreranno la miglior capacità di raccontare le proprie esperienze sui canali social.

La call è un’attività completamente gratuita e senza scopo di lucro. Non è un concorso a premi. La partecipazione alla presente call e l’eventuale coinvolgimento nella successiva sono a titolo gratuito e volontario, e non danno diritto ad alcun compenso. Per entrare in teatro il pubblico deve essere in possesso di Green Pass valido e di dispositivi di protezione delle vie respiratorie secondo le normative vigenti.

Info: www.teatropubblicopugliese.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Storytellme, il Teatro Pubblico Pugliese cerca 'inviati speciali' per raccontare la magia dello spettacolo dal vivo

FoggiaToday è in caricamento