Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Approvato il progetto per la 'terza vita' di Faragola: pronto il bando da 3 milioni di euro per il recupero post-incendio

Ottenuto il parere favorevole della Soprintendenza per la parte relativa al restauro dei reperti danneggiati dall'incendio del settembre 2017. Il sindaco Sarcone: "Con un notevole impegno di energie e risorse economiche comunali siamo riusciti a raggiungere questo risultato"

Il progetto relativo al recupero di 'Faragola' ha ottenuto il parere favorevole della Soprintendenza anche nella parte relativa al restauro dei reperti danneggiati dall'incendio del settembre 2017.

La villa tardo-antica in agro di Ascoli Satriano, quindi, si appresta a vivere la sua 'terza vita'. Lo annuncia il sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone, che precisa: "L'altra parte del progetto, riguardante la copertura del sito e le opere di recupero valorizzazione e fruizione a firma del prof. Luigi Franciosini, già da diverso tempo aveva ottenuto lo stesso provvedimento favorevole".

Ora Invitalia provvederà ad indire il bando pubblico per 3.000.000 di euro, con il Comune di Ascoli Satriano, quale stazione appaltante, e il Rup ing. Michele Bruno, responsabile dell'Ufficio tecnico comunale. "Con un notevole impegno di energie e risorse economiche comunali siamo riusciti a raggiungere questo atteso risultato".

Ci sono tesori nascosti, indagini geofisiche nell'area archeologica di Faragola. Volpe: "C'è tanto ancora da scoprire" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato il progetto per la 'terza vita' di Faragola: pronto il bando da 3 milioni di euro per il recupero post-incendio

FoggiaToday è in caricamento