rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità San Severo

A San Severo la ‘Cittadella della Polizia’: strumento contro la criminalità e la delinquenza

C'è il bando di gara. Le dichiarazioni del sindaco Francesco Miglio, del vicesindaco Salvatore Margiotta e dell’assessore ai Lavori Pubblici Luigi Montorio

E’ stata pubblicata sull’albo pretorio online del Comune di San Severo la procedura aperta per il ‘Progetto di realizzazione della nuova sede del commissariato di Pubblica Sicurezza, del distaccamento della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine di San Severo (Delibera Cipe del 3 marzo 2017 - Programma di Azione e Coesione (Pac) ‘Legalità’ 2014-2020-. Via Terranova. I° Lotto: Palazzina Uffici’).

Sorgerà in via Terranova, vicino al comando della polizia locale, grazie alla concessione gratuita novantanovennale del diritto di superficie da parte del Comune. Unico in Puglia, è uno strumento che intensificherà e rafforzerà il controllo del territorio (la presentazione video).

Dichiarano il Sindaco Francesco Miglio, il vicesindaco Salvatore Margiotta e l’assessore ai Lavori Pubblici Luigi Montorio: “Prosegue l’iter per la costruzione del nuovo commissariato che rappresenterà, una volta ultimato, una vera e propria Cittadella della Polizia nella nostra città. Un presidio per la legalità che ha pochi eguali nella nostra regione e che può rappresentare un ulteriore strumento nella lotta contro la criminalità e la delinquenza”.

L’importo complessivo delle attività (appalto integrato -progettazione definitiva, esecutiva ed esecuzione lavori) posto a base di gara è pari a € 3.471.474,78 oltre Iva come per legge e C.n.p.a.i.a. Sono ammessi a partecipare alla gara gli operatori economici, anche stabiliti in altri stati membri, in forma singola od associata, secondo le disposizioni dell’art. 45 del codice, purché in possesso dei requisiti prescritti negli articoli del bando.

La presentazione delle offerte da parte degli operatori economici dovrà avvenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 23:59 del 35esimo giorno successivo a quello di pubblicazione del bando sulla Guti. Le offerte, pena l'esclusione, dovranno essere presentate esclusivamente tramite il portale appalti traspare accessibile al seguente indirizzo: Tutte le informazioni ed il bando completo sono consultabili sul sito del comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Severo la ‘Cittadella della Polizia’: strumento contro la criminalità e la delinquenza

FoggiaToday è in caricamento