Bambini "interrompono" la seduta di Giunta a Monte Sant'Angelo: "Vogliamo un campo per giocare a pallone"

La richiesta dei bambini di Monte Sant'Angelo. La risposta del sindaco Pierpaolo D'Arienzo: "Tornate più spesso"

“Siamo venuti a chiedere un campo per giocare a pallone in centro, un vero campo e non per strada”. È la richiesta formulata questa mattina da due bambini al sindaco di Monte Sant'Angelo durante lo svolgimento della riunione di Giunta. 

"Purtroppo non è possibile, non abbiamo spazi dove poter costruire un piccolo campo nel centro cittadino ma stiamo riqualificando quelli nelle immediate vicinanze e nelle periferie" la risposta. 

"È stato molto bello accoglierli in Giunta e ascoltarli. Vorremmo fare ancora tanto per loro: più spazi verdi e aree gioco, una città che sia il più possibile a misura di bambino. Grazie bambini, tornate più spesso!" il commento del sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento