Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità

Le navette anticaporalato a Foggia. 'minivan' per il trasporto dei braccianti (assunti) nei campi

E' quanto annunciato ieri, dalla Regione Puglia, nell'ambito del Tavolo Permanente sulle iniziative di prevenzione e contrasto del caporalato e dello sfruttamento lavorativo in agricoltura, tenuta in prefettura, a Foggia

Immagine di repertorio

Dalla Regione Puglia l'affidamento a breve, ad associazioni del terzo settore, di un servizio di noleggio di 'minivan' per il trasporto dei lavoratori presso le aziende agricole che assumeranno la manodopera con regolari contratti di lavoro.

E' quanto annunciato ieri, dalla Regione Puglia, nell'ambito della riunione del tavolo permanente sulle iniziative di prevenzione e contrasto del fenomeno del caporalato e dello sfruttamento lavorativo in agricoltura, tenuta in prefettura a Foggia, alla quale hanno partecipato i rappresentanti di regione, provincia e dell'agenzia regionale politiche attive del lavoro nonché i rappresentanti delle organizzazioni datoriali e sindacali del settore agricolo.

I partecipanti alla riunione hanno convenuto che il predetto servizio avrà come punti di partenza la foresteria regionale presso I'azienda Fortore, a San Severo, nonché le località di Torretta Antonacci nel medesimo comune e di Borgo Mezzanone. Il servizio sarà, inoltre, incrementato anche con l'utilizzo di risorse regionali già assegnate alla Provincia di Foggia.

Le organizzazioni sindacali e datoriali hanno assicurato il proprio impegno a fornire massima informazione e sensibilizzazione fra i propri associati sul nuovo servizio, a sostenerne il più ampio utilizzo e a sviluppare iniziative analoghe e complementari attraverso l'Ente bilaterale Ciale Ebat

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le navette anticaporalato a Foggia. 'minivan' per il trasporto dei braccianti (assunti) nei campi

FoggiaToday è in caricamento