menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutolo che non ti aspetti. Così Babbo Natale strappa promesse ai bimbi in video-chiamata: "Fate i bravi, altrimenti vi porto i regali sfasciati"

Una speciale telefonata per i bambini di Lucera (e qualche foggiano). "Vado a letto divertito e felice", dice Tutolo al termine della sessione telefonica. "Gli occhi meravigliati dei bambini sono la cura migliore per l'anima"

Basta qualche biscotto e un bicchiere di latte per conquistare Babbo Natale, a Lucera. Ma i biscotti sono per le renne, Santa Claus preferisce "le crustole di mamma". Lo sanno bene i bambini che ieri sera hanno ricevuto una 'speciale' video-chiamata: quella di Babbo Natale in persona, che in diretta facebook ha assoldato nuovi 'elfi' tra i piccoli lucerini (e qualche foggiano).

Con lunga barba bianca, occhialini e classico vestito bordato di pelliccia, Babbo Natale è l'Antonio Tutolo che non ti aspetti. L'ex sindaco di Lucera e attuale consigliere regionale si mette in gioco per strappare a tutti una promessa: "Fate i bravi. Se mi prendete in giro, vi porto tutti i regali sfasciati". La minaccia sembrerebbe funzionare. 

Raccoglie desideri e dispensa auguri. Il desiderio più difficile da realizzare? "Voglia che sparisca questo Covid-19", chiede Noemi. Una impresa impossibile anche per lui. Poi sfida un bambino alla play-station: "Se quando verrò sarai sveglio ti sfido. Ma se perdi non devi piangere: io sono forte", ammette. Al termine della sessione telefonica, la serata può dirsi conclusa: "Vado a letto divertito e felice", dice Tutolo. "Gli occhi meravigliati dei bambini sono la cura migliore per l'anima". Babbo Natale sarà nuovamente in video dalle 18 alle 21. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento