Annamaria Dicesare è la nuova direttrice artistica dello Student Film Festival

Diplomata in regia e sceneggiatura presso l’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna dove si è laureata in Lettere Moderne, è stata scelta per le sue capacità naturali di analisi filmica e il saper interagire con il mondo dei nuovi linguaggi, della sperimentazione e del cinema sociale

Annamaria Dicesare con l'attore Paolo Sassanelli

È Annamaria Dicesare la nuova direttrice artistica dello Student Film Festival. Il Consiglio direttivo del Centro di Ricerca Teatrale e di Cinematografia “La Bottega dell’Attore”, ne ha deliberato la nomina a valere per il triennio 2019/2021; succede a Pino Bruno che ha tenuto l’incarico ad interim sino al 29 aprile scorso.

Con la sua nomina a direttrice artistica, il Centro culturale, che dal 2011 organizza e promuove anche il Foggia Film Festival diretto da Pino Bruno, intende offrire al pubblico un “festival del cinema indipendente giovane” che prosegua con accresciuto e rinnovato interesse, in continuità con le edizioni passate, e che nelle prossime edizioni si consolidi come polo di ricerca attento alle ultime e più innovative vie della cinematografia contemporanea.

La kermesse dedicata al “Cinema giovane” si svolgerà a Foggia dal 24 al 30 novembre 2019 presso l’Auditorium Santa Chiara e il Cineporto Apulia Film Commission.  

Annamaria Dicesare nasce nel 1996 a Foggia dove consegue la maturità al liceo scientifico e poi si trasferirà a Bologna. Qui si iscriverà nel 2014 al corso di Lettere Moderne presso l’Ateneo Alma Mater Studiorum e poi al corso di regia e sceneggiatura presso l’Accademia Nazionale del Cinema. Nel 2016 conclude gli studi cinematografici realizzando la sua opera prima “Un’anomala famigliarità” che riceve una votazione 29/30. Il cortometraggio, dal 2016 fino al 2018, è rientrato nelle Official selections del Festival di Messina, Omovies di Napoli, Los Angeles, Canada, Kiev in Ucraina, Bologna e Pescara. Ha vinto il Premio Libera Movie e ricevuto la Menzione di Merito della giuria al Foggia Film Festival nell’edizione del 2016. Nel 2017 si occupa della produzione di un secondo cortometraggio “Fiori Fragili” e si laurea in Lettere Moderne. Nel 2018 continua gli studi iscrivendosi alla Facoltà di Italianistica, scienze linguistiche e culture europee presso l’ateneo di Bologna. Tra il 2017 e il 2019 ricopre il ruolo di aiuto regia in alcuni corti di accademia. Lavorerà nelprogetto americano “Crowds” di Sarah Friedland e poi farà uno stage di regia ricoprendo il ruolo diassistente alla regia nel film “Lo spietato” di Renato de Maria e nel 2019 ricoprirà il ruolo disecondo assistente nel Rai Movie “I ragazzi dello zecchino d’oro”. Nel 2019 il cortometraggio “Fiori Fragili” riceve il Premio Speciale “University Award” conferitole da Rai Scuola-Rai Culturaall’interno dello Student Film Festival di Foggia. Ora scrive per altri progetti tra cui uno documentaristico e un altro per un cortometraggio di finzione e conclude la tesi in diritto dei beni e delle attività culturali.

Lo Student Film Festival rappresenta un luogo d’incontro e di confronto che si pone l’obiettivo di dare visibilità ai prodotti audiovisivi realizzati dalle giovani generazioni, nel contempo si propone quale vetrina delle opere di qualità sul mondo socio-culturale, attraverso la proposta di proiezioni, incontri, dibattiti e programmi speciali dedicati alle nuove generazioni.

Il concorso Student Film Festival è rivolto agli studenti delle Università pubbliche e private riconosciute, Accademie di Belle Arti e Accademie di Cinematografia, ITS (Istituti Tecnici Superiori) e Scuole secondarie di II grado, paritarie comprese.

Ai vincitori saranno conferiti due riconoscimenti: “University Award” e “High School Award”; previsti due Premi speciali alle rispettive categorie.

Il bando di concorso è disponibile sul sito ufficiale www.foggiafilmfestival.it, link iscrizioni;  per iscriversi c’è tempo sino al 20 luglio 2019.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento