Anestesisti rianimatori del Policlinico di Foggia 'in viaggio con Icare' a Bari: sul truck di Siaarti le storie degli eroi del Covid

Domani, dalle 10 alle 17, il tour itinerante della Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva fa tappa in Puglia. Si discute degli aspetti più rilevanti della gestione dell'emergenza

Lucia Mirabella e Livio Tullo

La Struttura di Anestesia e Rianimazione Universitaria del Policlinico Riuniti di Foggia partecipa all’innovativo evento itinerante “In viaggio con Icare” organizzato dalla Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva (Siaarti) che si terrà domani, domenica 4 ottobre, dalle 10 alle 17 presso il Policlinico di Bari di fronte al Padiglione di Neurologia.

Responsabile del Comitato Congressi è Gilda Cinnella, direttore della Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione del Policlinico Riuniti di Foggia. Parteciperanno la docente di Anestesiologia Lucia Mirabella; Livio Tullo, responsabile della Struttura Semplice di Terapia Intensiva; Michela Rauseo della Struttura Complessa di Anestesia e Rianimazione Universitaria e Leonardo Consoletti, responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale di Terapia del Dolore del Policlinico Riuniti di Foggia. Condurrà l’evento, insieme con Gilda Cinnella, la presidente Siaarti e componente del comitato tecnico scientifico della protezione civile per l’emergenza Coronavirus Flavia Petrini. Prevista anche la presenza dell'epidemiologo Pierluigi Lopalco.

“In viaggio con Icare” consiste in un truck itinerante di Siaarti che porta in tutta Italia la presenza, i contenuti e i valori degli anestesisti italiani, all’interno di un tour per otto città di tutta la penisola, prologo al 74° Congresso Nazionale Siaarti. Il truck Siaarti è una sorta di “casa viaggiante degli anestesisti rianimatori” e si propone come luogo di incontro e dialogo tra gli anestesisti-rianimatori che hanno contribuito ad affrontare al meglio l’emergenza pandemica da Sars-CoV2.

Per tutta la giornata di domani si alterneranno “meet the expert”, dialoghi, dibattiti e interviste. È un modo nuovo di raccontare e di confrontarsi, aperto a tutti i sanitari della disciplina, agli altri clinici e ai cittadini tutti.

“Nell’ambito di una iniziativa nazionale, l’evento ha una rilevanza regionale e ha l’obiettivo di discutere le problematiche comuni in tutta l’Italia e quelle specifiche di ciascun territorio per quanto riguarda l’emergenza e la risposta che si è in grado di dare alle esigenze di salute della popolazione – dichiara la Gilda Cinnella - È un evento molto importante perché per la prima volta la Siaarti attraversa tutta l’Italia per discutere con le personalità di ciascuna regione gli aspetti più rilevanti nella gestione dell’emergenza. L’appuntamento di domani sarà anche un modo per incontrare i cittadini, offrendo così un quadro davvero vissuto e condiviso di quello che gli anestesisti-rianimatori hanno fatto e fanno quotidianamente, non solo in riferimento alla eccezionale recente emergenza”.

locandina In viaggio con Icare-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona gialla in Puglia ipotesi "elevata". Verso il ritorno dell'autosegnalazione: "Magari con la prenotazione del tampone"

  • La nuova ordinanza di Emiliano sulle scuole in Puglia: "Quella che sto per emanare rinnova le disposizioni in vigore"

  • La Puglia diventa gialla: da domenica riaprono bar e ristoranti (fino alle 18) e via libera agli spostamenti tra comuni

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

Torna su
FoggiaToday è in caricamento