Qualcosa si muove, verso i 150 alloggi in zona Fiera: c'è l'intesa tra Comune, Regione e Arca Capitanata

Per contrastare l'emergenza abitativa la Regione ha messo a disposizione, a titolo gratuito, di Arca Capitanata il diritto di superficie della porzione di suolo dell’ex Cassa del Mezzogiorno

L'assessore Bove e l'assessore regionale Pisicchio

Un protocollo con specifici impegni tra Regione Puglia, Arca Capitanata e Comune di Foggia per la realizzazione di 150 nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica su un suolo della zona Fiera. E’ quanto stabilito questa mattina a Bari nell’incontro tra l’assessore alle Politiche Abitative, Alfonso Pisicchio, e l’assessore comunale Antonio Bove, alla presenza di dirigenti e tecnici dei due enti e dell’amministratore unico di Arca Capitanata, Donato Pascarella.

La Regione Puglia ha infatti messo a disposizione, a titolo gratuito, di Arca Capitanata il diritto di superficie (per la durata di 99 anni) della porzione di suolo dell’ex Cassa del Mezzogiorno, esteso su oltre 22mila metri quadri.

“Parliamo di un intervento abitativo – spiega l’assessore Pisicchio - stimato su circa 20 milioni di euro per dare una risposta all’emergenza abitativa della città di Foggia. E non a caso abbiamo candidato questo progetto alla delibera Cipe n. 127 per il programma integrato di edilizia residenziale sociale chiedendo risorse pari a 14 milioni di euro, di cui ben 9 solo per il Comune di Foggia. Il nostro impegno e la nostra attenzione per la Capitanata sono costanti perché siamo consapevoli delle difficoltà sociali che ogni giorno incontrano i sindaci per la disponibilità di alloggi popolari".

“E proprio per percorrere altre strade sull’emergenza abitativa – aggiunge l’assessore – ho anche chiesto ai miei uffici una verifica puntuale sui fondi ex Gescal non ancora spesi in Puglia, al fine di rimuovere eventuali criticità e di rimodulare queste risorse verso altri progetti”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento