L'Ail tende la mano al 'Riuniti': donati 25mila euro al policlinico di Foggia

La Sezione Ail di Foggia è impegnata da ormai 26 anni su tutto il territorio provinciale per fronteggiare le problematiche di carattere sanitario soprattutto dei pazienti oncoematologici, favorendo e sostenendo sotto ogni profilo la crescita della Struttura di Ematologia dell'ospedale del capoluogo dauno

La Sezione Provinciale dell’Ail (Associazione contro le leucemie, linfomi e mieloma) di Foggia dona 25 mila euro al Policlinico Riuniti di Foggia, impegnato in prima linea ormai da mesi nella lotta al Covid-19.

"Con i soci e gli iscritti della sezione provinciale abbiamo deciso di sostenere il grande sforzo che il Policlinico Riuniti di Foggia sta compiendo nella tutela e salvaguardia della salute dei cittadini in un momento di emergenza mondiale. Una donazione che può rivelarsi utile per fronteggiare le diverse necessità del personale sanitario tutto impegnato in quella che possiamo ribattezzare una difficile ed impegnativa missione " sottolinea il Presidente Provinciale dell'Ail Foggia e Consigliere Nazionale Dott. Celestino Ferrandina. 

Il Direttore Generale del Policlinico Riuniti di Foggia Dott. Vitangelo Dattoli ringrazia a nome della Direzione Strategica e di tutto il personale dell’Azienda ed esprime il suo apprezzamento ai volontari dell’Ail per la generosa donazione e per il grande impegno profuso quotidianamente al servizio della comunità.

“Esprimo gratitudine per questo gesto di grande vicinanza, di amicizia, di affetto al Policlinico Riuniti di Foggia – dichiara il Direttore Generale Dott. Vitangelo Dattoli. Una manifestazione di solidarietà e d’amore che mi riempie d’orgoglio e che è la dimostrazione che una società più attenta al bisogno collettivo è possibile e che tutti insieme ce la faremo”.

La Sezione Ail di Foggia è impegnata da ormai 26 anni su tutto il territorio provinciale per fronteggiare le problematiche di carattere sanitario soprattutto dei pazienti oncoematologici, favorendo e sostenendo sotto ogni profilo la crescita della Struttura di Ematologia dell'ospedale del capoluogo dauno.

"In questo momento di grande emergenza sanitaria, non potevamo far mancare il nostro sostegno al Policlinico foggiano. L'associazione solidarizza con tutti i pazienti esposti al Covid-19. Vogliamo cogliere l'occasione per ringraziare in primis il Direttore Generale del Policlinico Riuniti di Foggia Dott. Vitangelo Dattoli per l'enorme impegno profuso in questi mesi di enormi difficoltà e tutto il personale sanitario e dell'intera azienda impegnato, ognuno per la propria parte, ad assicurare cure, sostegno e vicinanza ai cittadini della Capitanata ", conclude il Presidente Dott. Celestino Ferrandina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento