menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
100 anni di Luigi Sciarrillo

100 anni di Luigi Sciarrillo

Troia festeggia il centenario Luigi Sciarrillo: le 100 candeline spente nella casa comunale, con figli e nipoti

Il sindaco Cavalieri: "E' bello ritrovarsi insieme per rendere omaggio ad un cittadino, ad un anziano, nostra memoria e portatore di grandi e straordinari valori. Cento di questi giorni, Luigi!"

Troia celebra un cittadino centenario! Si tratta di Luigi Sciarrilli, che ieri ha spento le sue 100 candeline. "Una giornata bellissima, di intense emozioni, e sapete perché? Perché abbiamo avuto l’onore di festeggiare i cento anni del nostro concittadino, Luigi Sciarrillo", annuncia il sindaco Leonardo Cavalieri.

"Per noi è stata una gioia accoglierlo nella casa comunale insieme ai figli e agli amici. E non vi nascondo che mi sono commosso nel sentire le sue parole, appena giunto in Comune: 'Che onore per me sapere che il sindaco è il nipote di un mio caro amico, Nardino Cavalieri'. A Luigi, che porta con sé i giorni di una vita lunga un secolo, gli auguri dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità troiana".

"Un abbraccio ai figli, nelle loro parole, ripercorrendo gli anni della giovinezza, è emerso tutto l’amore per Troia, l’orgoglio delle proprie radici, e la gioia di essere parte di una grande comunità. Perché la nostra, è una straordinaria comunità. I contrasti, le liti, gli scontri, anche aspri, sono il segno che la nostra è una comunità, che forte sente il senso di appartenenza e la voglia di fare bene. Ed è bello ritrovarsi insieme per rendere omaggio ad un cittadino, ad un anziano, nostra memoria e portatore di grandi e straordinari valori. Cento di questi giorni, Luigi!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento