/~shared/avatars/24282386364236/avatar_1.img

Andrea Crisetti

  • Castel Maggiore 1968
  • moto calcio
Segui Contattami
Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Che questo signore non dovesse andare molto lontano lo avevo previsto in occasione della triste vicenda relativa alla brutale aggressione dei 2 poliziotti avvenuta a Mattinata sulla statale per Vieste. L' ho raggiunto telefonicamente in Municipio sollecitandolo a rendere onore in ospedale ai due operatori di pubblica sicurezza. Mi trattò in malo modo ricordandomi di non impicciarmi della sua "vita privata".
Avete capito? Il nostro nobile cavaliere non aveva nemmeno intuito che quanto richiestogli discendeva dai suoi doveri di Sindaco e Autorità locale di Pubblica Sicurezza e non già della sua vita privata. Giuro che non mi sono mai sentito così avvilito. Come si può adempiere correttamente al mandato degli elettori quanto si disconoscono finanche i minimi doveri istituzionali? "
in

Si dimette il sindaco di Mattinata, consiglieri erano pronti a sfiduciarlo

mercoledì, 12 febbraio 4 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Se soltanto aveste un minimo di sagacia e nessuna logica spartitoria avreste già dovuto scegliere l'avv. Iaia Schiavo, ex-sindaco di Orta Nova. Sbanchereste a livello elettorale con un boom di portata storica. Invece, la vostra insipienza e cupidigia vi farà scegliere un grigo burocrate di partito che porterà Foggia dal coma alla morte.“ "
in

Comunali 2014, Rauseo Pd: “Scelta del candidato sindaco condivisa da coalizione”

lunedì, 20 gennaio 3 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Renzi non stravince solo in provincia di Foggia. Un motivo ci sarà se la stessa provincia è l'ultima in Italia in ogni graduatoria ....
Sono sempre più convinto che l' arretratezza della Capitanata dipenda da motivi anche antropologici. Chiunque abbia viaggiato un po' non tarda a farsi un'idea del foggiano tipo: mentalità arcaica, individualista, anarchico, indolente, ignavo, iperfamilista, bigotto, litigioso, irruento, gretto anche se, a volte, scanzonato, maldicente ecc. ecc. "
in

Primarie PD: vince Matteo Renzi, ma in Capitanata non sfonda

il 9 dicembre del 2013 4 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Sig. Baldassare, non condivido nel merito la sua uscita, ma lei aveva tutto il diritto di dire ciò che pensa. Lo prevede la Costituzione, quando ciò non arreca danno ad alcuno. E quello che ha detto è privo del requisito della necessaria offensività. Nessuna offesa, quindi, poteva dire quello che ha detto. I magistrati hanno avuto un'occasione d'oro per ripristinare il principio della libertà di pensiero. E l'hanno persa. Ma la stessa Costituzione viene ogni giorno disattesa dagli stessi magistrati. Art. 1 "L'Italia è una repubblica cleptocratica fondata sulla disoccupazione, la sovranità appartiene ai giudici che la esercitano al di là dei limiti della legge". La Procura ha semplicemente applicato il predetto articolo. Spero che la giustizia possa, infine, emergere. Ma la vedo dura. "
in

Convalidato il Daspo a Baldassarre, ma senza l'obbligo di firma

il 22 ottobre del 2013 3 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Cosa c'entra che fosse non pagante? Di questo passo mezzo Zaccheria dovrebbe avere il DASPO. Io non sto approvando ciò che ha detto Baldassarre. Sto semplicemente dicendo che tutto quello che ha fatto non può avere rilievo alcuno sotto il profilo della Pubblica Sicurezza. Le sue parole possono essere inquadrate, tuttalpiù, come la medesima espressione della inciviltà diffusa nella città ed in questo forum ne abbiamo la riprova. Povera Foggia. Ecco, Baldassarre ha sbagliato. Invece di dire, in forma inoffensiva, quelle parole circa la richiosià intrinseca alle migrazioni, avrebbe dovuto comporre un bell'epitaffio per la deceduta città di Foggia. "
in

Daspo al giornalista Peppino Baldassarre, lontano dagli stadi per 5 anni

il 18 ottobre del 2013 36 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Egregio Sig. Manrico, io non so dove tu abbia studiato e cosa ti hanno insegnato alla scuola di giornalismo. Io so soltanto che le persone si giudicano per le cose che fanno e per le cose che dicono e non per le cose che pensano. Giordano Bruno e Galileo Galilei furono incriminati proprio perchè pensavano e poi dopo secoli la Chiesa ha chiesto scusa. Ora sfido chiunque ha trovare un che di incitamento all'odio razziale in una frase come quella detta da Baldassarre. Non occorre un raffinato filologo ellenistico per capire che non si tratta di una frase di buona disposizione verso i migranti, ma nemmeno vi è alcunchè di offensivo e di potenzialmente sobillante. Ciascuno deve poter pensare e dire ciò che vuole, a meno che ciò non sia concretamente lesivo dei diritti altrui. Cosa ha leso Baldassarre? Me lo spiegate? Qual'è il diretto rapporto di causalità con un offesa che non c'è e che nemmeno è mai giunta ai migranti? Ma l'Italia è un Paese libero? Perchè non te lo chiedi?
E la stampa è realmente libera? Te lo ricordi cosa diceva Montanelli:"il giornalista italiano conosce d'istinto che deve mettersi subito al servizio dei potenti". Proprio un giornalista come te dovrebbe essere un paladino diuturno della libera espressione del pensiero.
Ma come potrà mai avanzare l'Italia? E quell'altro che parla di amanti? Ecco perchè Foggia è diventata, e ci resterà per molto, l'ultima città d'Italia. Perche non c'è rispetto, neanche per la libertà di pensare. Povera Foggia che non è una città povera, ma una povera città. "
in

Daspo al giornalista Peppino Baldassarre, lontano dagli stadi per 5 anni

il 18 ottobre del 2013 36 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Spero e prego vivamente che la Procura della Repubblica annulli il DASPO. Sono solidale con gli extracomunitari senza essere, per questo, avverso ai compatrioti. Baldassarre non ha espresso alcunchè di offensivo e di sobillante avverso ai migranti extracomunitari. Individuare degli elementi offensivi nelle parole di Baldassarre significa incriminare il pensiero, esattamente come faceva la Santa Inquisizione. Nelle parole pronunziate non vi è nulla di rilevante sotto il profilo penale e tantomeno sotto quello della pubblica sicurezza. In Questura non hanno perso tempo anche se, bisogna riconoscerlo, non è sempre agevole distinguere il conformismo dalla legge. Sono anche di sinistra ed è per questo che non posso esimermi dal dissociarmi pure dalla condanna di quelli del S.E.L.
La libertà di pensiero è una prerogativa fondamentale e nessuno può conculcarla. Baldassare può e deve pensarla come vuole. A noi deve solo importare che nelle parole dette, e mai in quelle non dette, non si ravvisino elementi penali. Come diceva il filosofo:"non condivido quello che hai detto, ma sono pronto a morire perchè tu lo possa sempre liberamente esprimere". Nessuno deve sentirsi mai obbligato - giuridicamente - ad esprimere solidarietà.
Questa è la mia preghiera per la Procura della Repubblica. "
in

Daspo al giornalista Peppino Baldassarre, lontano dagli stadi per 5 anni

il 17 ottobre del 2013 36 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Spero per la salute mentale del signor Gianni che egli volesse riferirsi, con quel "manica di cialtroni", ai partiti in genere. Diversamente, dando del cialtrone a Michelangelo Lombardi fa intendere di non aver capito nulla della vita e forse nemmeno di se stesso. Lombardi è semplicemente un GENTILUOMO. Chiunque lo conosca non può che apprezzarne le doti di umanità, probità e purezza. Ma come ti sei permesso? Se fossi in te proverei un pò di vergogna. Cosa ti ha insegnato tua madre? A offendere senza ragione? Parlare a vanvera e offendere è più facile che ragionare. Cerca di essere meno pigro. Anzi, facciamo così, mandami un messaggio in privato che te lo faccio conoscere il "cialtrone". E poi mi dirai del tuo pentimento. "
in

Avvocato tenta la scalata alla segreteria del PD di Capitanata: è il renziano Michelangelo Lombardi

il 12 ottobre del 2013 3 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Perchè parli di concorso? Non dicevamo che ne sono già troppi? Bisogna soltanto nominare il nuovo Comandante evitando assolutamente il concorso pubblico poichè non sono utili alla selezione del migliore, ma solo del più raccomandato.
Il Sindaco ha la facoltà di nominare un certo numero di dirigenti con contratti privatistici e fiduciari. "
in

Bufera sul Corpo di Polizia Municipale, Paolo De Vito: "Una parentopoli"

il 6 novembre del 2012 34 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Che questo signore non dovesse andare molto lontano lo avevo previsto in occasione della triste vicenda relativa alla brutale aggressione dei 2 poliziotti avvenuta a Mattinata sulla statale per Vieste. L' ho raggiunto telefonicamente in Municipio sollecitandolo a rendere onore in ospedale ai due operatori di pubblica sicurezza. Mi trattò in malo modo ricordandomi di non impicciarmi della sua "vita privata".
Avete capito? Il nostro nobile cavaliere non aveva nemmeno intuito che quanto richiestogli discendeva dai suoi doveri di Sindaco e Autorità locale di Pubblica Sicurezza e non già della sua vita privata. Giuro che non mi sono mai sentito così avvilito. Come si può adempiere correttamente al mandato degli elettori quanto si disconoscono finanche i minimi doveri istituzionali? "
in

Si dimette il sindaco di Mattinata, consiglieri erano pronti a sfiduciarlo

mercoledì, 12 febbraio 4 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Se soltanto aveste un minimo di sagacia e nessuna logica spartitoria avreste già dovuto scegliere l'avv. Iaia Schiavo, ex-sindaco di Orta Nova. Sbanchereste a livello elettorale con un boom di portata storica. Invece, la vostra insipienza e cupidigia vi farà scegliere un grigo burocrate di partito che porterà Foggia dal coma alla morte.“ "
in

Comunali 2014, Rauseo Pd: “Scelta del candidato sindaco condivisa da coalizione”

lunedì, 20 gennaio 3 commenti

Andrea Crisetti

Andrea Crisetti ha commentato:

" Renzi non stravince solo in provincia di Foggia. Un motivo ci sarà se la stessa provincia è l'ultima in Italia in ogni graduatoria ....
Sono sempre più convinto che l' arretratezza della Capitanata dipenda da motivi anche antropologici. Chiunque abbia viaggiato un po' non tarda a farsi un'idea del foggiano tipo: mentalità arcaica, individualista, anarchico, indolente, ignavo, iperfamilista, bigotto, litigioso, irruento, gretto anche se, a volte, scanzonato, maldicente ecc. ecc. "
in

Primarie PD: vince Matteo Renzi, ma in Capitanata non sfonda

il 9 dicembre del 2013 4 commenti