unesco

  • Monte Sant'Angelo celebra il suo secondo riconoscimento Unesco con "Una notte in Foresta"

  • Monte Sant’Angelo fa festa per i due riconoscimenti Unesco

  • La Festa del Soccorso di San Severo candidata all'Unesco: è la proposta del candidato sindaco Fanelli

  • Le telecamere di Rai 1 sul Gargano: "Paesi che vai..." va alla scoperta di Monte Sant'Angelo

  • Sei un paese meraviglioso: la Foresta Umbra e il Gargano in prima serata su Sky Arte

  • L'Unesco dichiara l'arte dei 'muretti a secco' Patrimonio dell'umanità

  • Dal 'Venerdì' di Repubblica al National Geographic: tutti ammirano le bellezze di Monte Sant'Angelo

  • Tutto il mondo sul Gargano, per "studiare" da vicino le faggete della Foresta Umbra

  • "Le mani dei braccianti e dei contadini patrimonio immateriale dell’umanità Unesco"

  • Escursione in Foresta Umbra grazie alla joëlette: è il regalo del Parco a Mario, ragazzo disabile di 15 anni

  • La Regione fa partire la rete dei siti Unesco: ecco l’accordo per valorizzare il patrimonio della Puglia

  • Nasce ‘Sorelle d’Unesco’: la rete che unisce i siti di Puglia e Basilicata

  • VIDEO | Le 'Faggete' Unesco della Foresta Umbra: un bene naturale raro di cui andar fieri

  • L’Unesco promuove le ‘faggete vetuste’ della Foresta Umbra a patrimonio mondiale dell’umanità

  • Torremaggiore candida i ruderi di 'Castel Fiorentino' a Patrimonio Unesco

  • Il “Trapezophoros” sbarca in Francia: i ‘Grifoni’ di Ascoli in mostra alla sede Unesco di Parigi

  • Sul Gargano arriva Lu Zhi, l’ispettrice cinese delle ‘faggete vetuste’ candidate all’Unesco

  • Ulivi patrimonio dell’Unesco, da Foggia scatta la proposta

  • Il Gargano come 'Yellowstone', candidato al MaB dell'Unesco

  • Le faggete della Foresta Umbra candidate 'Unesco'

  • I faggi della Foresta Umbra candidati a Patrimonio Naturale dell’Umanità

  • Le Fracchie candidate presso l'Unesco, ma il Ministero perde il dossier: e ora?

  • Membri dell’Unesco d’Italia visitano il Santuario di San Michele Arcangelo

  • Spettacolo a Lucera: una catena umana per salvare la fortezza svevo-angioina

  • Il documentario “L’Italia dei Longobardi” primo classificato al Festival Internazionale del Cinema Archeologico