territorio

  • "Il Comune si è svegliato": la via Francigena passerà da Foggia (che era stata esclusa). Del Giudice: "Nessun progetto".

  • La Difesa, l'immenso polmone verde della grotta più famosa del Gargano dove se nevica sembra di essere in una fiaba

  • San Valentino il patrono di Vico del Gargano e i festeggiamenti del 14 febbraio

  • San Severo, la città d'arte e dei campanili candidata al titolo di Capitale italiana della Cultura

  • Porta Arpana o 'I tre archi', il primo e più grande ingresso delle mura che circondavano Foggia

  • La Chiesa delle Croci di Foggia, uno dei principali complessi monumentali in stile barocco

  • La Chiesa di Gesù e Maria, uno dei più rilevanti edifici religiosi di arte barocca

  • La Riserva Palude di Frattarolo, un'area naturalistica protetta di circa 250 ettari che ospita diverse specie di animali

  • Spa e centri benessere in provincia di Foggia: ecco dove prendersi cura di sé e concedersi un po' di relax

  • Carlantino, il paese del culto di San Donato al cui interno vi è una forte endogamia

  • La suggestiva 'Grotta dell'Angelo', sul Monte Elio uno dei tre luoghi di culto del Gargano attribuito all'Arcangelo Michele

  • Celenza Valfortore, il suggestivo comune con la Torre Merlata dove si narra ebbe luogo la seconda guerra punica

  • Castelnuovo della Daunia, il piccolo borgo delle sorgenti d'acqua sulfuree che domina indisturbato la Valle del Fortore

  • Castelluccio Valmaggiore, dalla Torre Bizantina al Museo del Celone ecco il borgo di epoca romana dal paesaggio mozzafiato

  • Casalvecchio di Puglia, il borgo dauno della suggestiva 'Torre dei Briganti' e del dipinto della Madonna del Carmelo

  • Castelluccio dei Sauri, il piccolo borgo foggiano del 'Pozzo di Annibale' e delle stele antropomorfe

  • Casalnuovo Monterotaro, il piccolo borgo medievale che aveva una funzione difensiva per la sua posizione strategica

  • Il suggestivo Museo Trappeto Maratea: tutto il sapore del Gargano nel borgo dell'amore di Vico

  • La 'Madonna della Libera', il santuario tra gli agrumeti del Gargano e il regalo dell'immagine sacra al popolo di Rodi

  • Roseto Valfortore e i Borghi più Belli d'Italia a Bologna

  • Stignano, il primo santuario mariano della Daunia immerso nel cuore del Gargano lungo la via Francigena

  • Il castello di Manfredonia: dalle dominazioni di epoca sveva, angioina e aragonese al Museo Archeologico Nazionale

  • Castelpagano, il sito delle leggende che domina il Gargano e offre una vista mozzafiato sul Tavoliere e il lago di Lesina

  • Il fascino della chiesa Santa Maria dei Teutoni, dove si troverebbero i resti di Papa Callisto II

  • Il Bosco Paduli, l'incantevole riserva naturale dei Monti Dauni tra alberi secolari e diverse specie animali