estorsioni

  • Racket estorsioni: denunce raddoppiate, ma “si parla poco e si paga tanto”

  • "Potete cambiarci una banconota?", ma vengono derubati: due arresti

  • Ti rubano l’auto e ti chiedono il riscatto. Dite no: denunciate!

  • “Tuo figlio mi deve dei soldi”, donna si rifiuta e lui le incendia l’auto: arrestato

  • Estorceva denaro al padre, calci e pugni se si rifiutava: arrestato 38enne

  • I foggiani scelgono i commercianti che si ribellano al pizzo: “Pago chi non paga”

  • Minaccia suocero con un martello, poi brucia l'auto della cognata: arrestato

  • Prestava denaro a tassi usurari e se li riprendeva con le minacce: arrestato 55enne

  • “Dammi 5 chili di pesce e 50 euro altrimenti ti incendio il mezzo”

  • Finge di accettare richiesta estorsiva, ma chiama i carabinieri: incastrato 26enne

  • Spregiudicati estorcevano denaro a imprenditori: arrestato caporal maggiore dell’Esercito

  • Foggia non si piega al ricatto delle bombe e rilancia: “Non arretriamo in questa battaglia”

  • Una catena umana per i commercianti, una notte bianca contro le bombe

  • “O paghi o ci denunci”, imprenditori foggiani si ribellano al ‘pizzo’: quattro arresti

  • VIDEO | Imprenditori si ribellano al 'pizzo': quattro arresti a Foggia

  • Sanseverese a compagno di cella: "2500 euro o ti ammazzo". Moglie e sorella riscuotono, arrestate

  • L’Antiracket ricorda Panunzio, Cucci: “Ci siamo per aiutare chi è stanco di pagare”

  • San Paolo di Civitate: Gdf e Polizia sequestrano beni per 2 milioni di euro

  • Foggia si ribella al pizzo e alle estorsioni: ecco l'Antiracket che porta il nome di Panunzio

  • Denunciò estorsione: “2mila euro o salta negozio”. Ora guiderà l’Antiracket di Foggia

  • Concorso in estorsione con metodo mafioso: decorrono i termini, scarcerato Trisciuoglio

  • “Se rivuoi la tua auto portami 1200 euro”. Vittima sta al gioco, ma lo fa arrestare

  • 200 euro al mese in cambio di un servizio mai svolto: vittima imprenditore, fermati fugini

  • Usura ed estorsioni, Buon Samaritano: “Quella della CCIAA è una scelta di civiltà”

  • Usura ed estorsione, la CCIAA si costituirà parte civile al fianco degli imprenditori