Karate, la foggiana Viviana Di Bello torna a respirare aria di nazionale

"Sono felice anche se non dovessi essere io a partire per l'Olanda" commenta a caldo la campionessa foggiana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Sono state diramate, nei giorni scorsi, le convocazioni riguardanti gli atleti di interesse internazionale per il raduno che si terrà ad Ostia Lido presso il Centro Olimpico FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) nei giorni 4, 5 e 6 marzo prossimi. Tra gli atleti convocati, vi è anche Viviana di Bello che torna così a respirare aria di Nazionale, vedendo in tal modo premiati i risultati ottenuti nel 2013 (ricordiamo l'argento conquistato ai campionati italiani assoluti e l'oro ai campionati italiani per rappresentative regionali)-

Il raduno della Nazionale, è finalizzato alla "verifica del livello di prestazione" e quindi alla partecipazione al Torneo Internazionale del circuito Premiere League WKF (Word Karate Federation), che si svolgerà ad Almere in Olanda dal 7 al 9 marzo prossimi.

"Sono felice anche se non dovessi essere io a partire per l'Olanda", commenta a caldo la campionessa foggiana, che aggiunge "il fatto stesso di essere stata nuovamente convocata dopo un po' di tempo, mi gratifica e mi inorgoglisce, vedendo così premiati anche i nuovi metodi di allenamento della STARSPORT che mio fratello Loris applica in palestra".

Comunque, aggiungiamo noi, sicuramente una ottima opportunità di confronto con i più forti atleti ad un mese dai campionati italiani assoluti che si terranno ad aprile a Siracusa, dove Viviana di Bello, grazie al secondo posto conquistato lo scorso anno, è qualificata di diritto, insieme al fratello Loris che si piazzò quinto.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento