Scherma: la Coppa Puglia sorride al Circolo Schermistico Dauno

Vittorie di prestigio per Francesco Iandolo nel fioretto maschile, Elisa Lombardo nel fioretto femminile, con Francesca Zurlo terza e qualificata alle finali, e Luca Guascito nella sciabola maschile

Due vittorie assolute, tanti piazzamenti e molti qualificati per la fase finale della Coppa Italia. Così il Circolo Schermistico Dauno ha salutato la Coppa Puglia, organizzata sulle proprie pedane di Via Baffi, al termine di una domenica all'insegna dell'agonismo in tutte e tre le armi proposte dalla competizione valida per l'accesso alle finali della Coppa Italia, che si svolgeranno dall'otto al dieci maggio ad Ancona.
Vittorie di prestigio per Francesco Iandolo nel fioretto maschile, Elisa Lombardo nel fioretto femminile, con Francesca Zurlo terza e qualificata alle finali, e Luca Guascito nella sciabola maschile. Sul terzo gradino del podio sono saliti, nella sciabola maschile, Carlo Nicastro ed Andrea Caldarulo che si aggiungono ai qualificati di diritto Saul Morlino e Marcello De Vivo. Qualificazione raggiunta con il terzo posto nella sciabola femminile anche per Aurelia Tranquillo e Serena D'Angelo.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento