Michele Pirro vince l’ultimo Gp di Valencia nella Moto2

Il pilota di San Giovanni Rotondo regala al team Gresini un'emozione indescrivibile, la prima con il simbolo "Race your life" di Simoncelli in mostra sulle carene Moriwaki MD600 numero 51

Michele Pirro

Michele Pirro ce l’ha fatta. Nell’ultimo Gp della Moto2 svoltaosi a Valencia, il pilota di San Giovanni Rotondo si è imposto per la prima volta in questa classe. E lo ha fatto nel giorno della commozione generale e del ricordo di Marco Simoncelli, regalando al team Gresini un’emozione indescrivibile, la prima con il simbolo “Race your life” del pilota scomparso la scorsa settimana in mostra sulle carene della Moriwaki MD600 numero 51.

Pirro ha dominato la gara, confermando la pole di ieri e l’abilità nel correre sull’asfalto bagnato. Alle sue spalle sono finiti il finlandese Mika Kallio (Suter) e lo svizzero Dominique Aegerter (Suter). Non è arrivato al traguardo, invece il neo campione del mondo della classe di mezzo del mondiale, il tedesco Stefan Bradl, che è caduto, senza riportare conseguenze. Brutta la scivolata del giapponese Yuki Takahashi (Moriwaki), che è stato sbalzato via dalla sua moto nell'ultima curva prima del rettilineo. Il nipponico ha riportato una commozione celebrale con una perdita di memoria momentanea. Dichiarato non grave dal centro medico dell'autodromo, Takahashi è stato trasportato per fare una TAC all'ospedale La Fe di Valencia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento