Una palestra multisistemica per i ragazzi con diverse abilità: nei locali del Mirage l'esperienza del Dr. Ippolito

Il programma prevede attività di corpo libero, percorsi e giochi accompagnati da operatori esperti, volontari guidati dai nostri coordinatori e supervisionati del Dr Giovanni Ippolito

L'associazione TMA Foggia, in collaborazione con l'Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica SFUNN e il Mirage Village, organizza la terza edizione del progetto 'Non solo sport' rivolto a tutti i ragazzi con diverse abilità che si terrà tutti i lunedì dalle 16 alle 18 presso le palestre che il Mirage Village - una delle strutture più belle e attrezzate della città - mette a disposizione gratuitamente.

Il Mirage Village collabora da sempre fattivamente con la TMA Foggia accogliendo con estrema sensibilità e solidarietà le esigenze dei bambini speciali e delle loro famiglie.

Il programma prevede attività di corpo libero, percorsi e giochi accompagnati da operatori esperti, volontari guidati dai nostri coordinatori e supervisionati del Dr Giovanni Ippolito. Verrà curato non solo l'aspetto psicomotorio ma anche quello cognitivo-comportamentale, senza dimenticare i nostri obiettivi principali: integrazione sociale e tanto divertimento

Per informazione chiedere a Francesco Pocchia al 328.6123051 e ad Angelo Pacilli al 3289585766

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Banda" di ragazzini semina il panico nel quartiere San Michele: denunciati atti vandalici, insulti e minacce

  • Cronaca

    VIDEO | Madre in lacrime al figlio Francesco: "Sono disperata, ti prego di tornare, per te ho lottato"

  • Cronaca

    Vanno a riscuotere il pizzo ma trovano la polizia: 5mila euro e 500 al mese, così taglieggiavano imprenditori dell'Artigiani

  • Cronaca

    Prima il sesso poi la violenza shock: trans picchiato, chiuso nel bagagliaio e scaricato in campagna: due arresti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento