Karate, sorride la 'Starsport Foggia'. Mongelli e Figurelli ai campionati italiani

Sfortunato Vincenzo Casolaro, che arrivando quinto nella 'Juniores 60 kg, ha sfiorato podio e qualificazione per un solo posto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Domenica scorsa si sono svolti a Santo Spirito, presso l’impianto polisportivo del quartiere San Pio, le fasi regionali valevoli per la qualificazione alle finali nazionali FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) riguardanti le categorie 'Esordienti A' e Juniores, maschili e femminili, che hanno visto la partecipazione di oltre 160 atleti provenienti da tutta la regione in rappresentanza di oltre 40 società.

La Starsport Foggia, ha partecipato portando in gara tre ragazzi nel kumite (combattimento) centrando la qualificazione alle finali nazionali, con due atleti. Luca Mongelli, 'Esordiente A' 45 kg, alla sua prima esperienza di questo tipo, ha raggiunto l’obiettivo con un buon quinto posto e a seguire Daniele Figurelli, nella affollata e agguerrita categoria Juniores 75 kg, dopo aver vinto i primi due incontri per 10 a 0 e 8 a 0, in finale, evidentemente appagato e scarico mentalmente, ha ceduto nei confronti dell’avversario per 3 a 0 conquistando comunque un ottimo secondo posto.

Sfortunato Vincenzo Casolaro, che arrivando quinto nella 'Juniores 60 kg, ha sfiorato podio e qualificazione per un solo posto. Tutto sommato un buon risultato per la Starsport Foggia, che continua alacremente la preparazione per i prossimi impegni agonistici.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento