La Special Bike Cross Country di Cerignola coltiva talenti: rivelazione Giulia D'Ambra (sul podio più volte)

Marzo e aprile ricco di soddisfazioni per la Special Bike Cross Country di Cerignola che è ripartita per una nuova stagione all’insegna della valorizzazione dei propri talenti e della crescita

Marzo e aprile ricco di soddisfazioni per la Special Bike Cross Country di Cerignola che è ripartita per una nuova stagione all’insegna della valorizzazione dei propri talenti e della crescita

Il sodalizio di Cerignola è uno dei riferimenti dello sport giovanile che ha trovato un’ottima intesa con l’Assessorato allo sport, nella persona di Carlo D’Ercole, per mettere in mostra tutto il bello della bicicletta all’interno della nota struttura che ha avuto il riconoscimento ufficiale dalla Federazione Ciclistica Italiana come scuola di ciclismo.

Tra le prime corse disputate in Puglia e in Campania nell’arco di un mese, si è avviato il programma di gare 2019 che ha visto già impegnati i componenti della squadra con la rivelazione Giulia D’Ambra nella categoria esordienti (sul podio in più di un’occasione), senza dimenticare i giovanissimi under 13 che compongono il vivaio di riferimento della formazione cerignolana.

Sarà una lunga stagione quella che ci attende – commenta il tecnico di mountain bike e team manager Vito Diciolla – e vogliamo fare del nostro meglio per toglierci delle soddisfazioni grazie alla fiducia dei nostri sponsor e al supporto dell’amministrazione comunale insieme all’assessorato allo sport”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento