La Lega B insiste e ufficializza le date dei playoff cancellando i playout: "Con la retrocessione del Palermo non sono più necessari"

Attraverso due comunicati, la Lega B ha annunciato le date degli spareggi promozione, confermando l'annullamento dei playout, la cui disputa "non si rende necessaria" a causa della retrocessione in C del Palermo

Mauro Balata (Ph. Ansa)

Mentre da Palermo e da Foggia si muovono le proteste per una decisione apparsa ai più arbitraria e frettolosa, e contestata dalla stessa Figc (il caso sarà oggetto di discussione nel consiglio federale in programma domani, ndr), la Lega B prosegue per la sua strada, sprezzante di ogni regola e tentativo di contestazione. 

Dando seguito alla decisione del Consiglio Direttivo, attraverso due comunicati ufficiali, la Lega B ha pubblicato la classifica finale del campionato, confermando le date dei playoff e l'annullamento dei playout (prendendo atto della sentenza del Tribunale Federale Nazionale) "considerato l’art. 22, comma 12, del CGS che prevede l’immediata esecutività delle sanzioni irrogate dagli Organi di Giustizia Sportiva, anche se contro di esse sia presentato reclamo". 

Nella classifica la Lega conferma che le squadre retrocesse sono quattro e, nel successivo comunicato spiega che "preso atto della decisione pubblicata con C.U. FIGC n. 63/TFN – Sezione Disciplinare del 13 maggio 2019 e di quanto deliberato dal Consiglio di Lega in pari data, in applicazione della decisione pubblicata con C.U. FIGC n. 63/TFN – Sezione disciplinare di cui sopra che individua la quarta retrocessa, la disputa dei playout non si rende necessaria".

Anche per quanto riguarda i playoff, nessun passo indietro, malgrado il ricorso presso la Corte d'appello del Palermo. E dunque, venerdì 17 e sabato 18 maggio andranno in scena Spezia-Cittadella e Verona-Perugia, gare valide per il turno preliminare dei playoff. Fissate anche le date delle semifinali (21 e 22 maggio l'andata, 25 e 26 maggio il ritorno) e della finale (30 maggio e 2 giugno). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

  • La 'caccia' alla pantera si sposta sul Gargano: avvistamenti, in arrivo altri specialisti (trappole farcite e 'Predator')

  • Marito e moglie di Foggia fermati in stazione dalla Polfer: nel portafogli di lui c'erano due 'chèque' ambigui

  • Scoperto lo stratagemma di un direttore delle Poste del Foggiano: così avrebbe incassato i profitti degli investimenti dei clienti

  • Pierpaolo non ce l'ha fatta, è morto dopo una battaglia contro un tumore al sangue: "Straziante momento per tutti"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento