Caos Serie B, parla Giorgetti: "Sul caso Palermo avrei atteso l'appello"

Il sottosegretario con delega allo sport dice la sua sulla delibera del Consiglio di Lega che ha proceduto alla programmazione dei playoff e al blocco dei playout, dopo la retrocessione del Palermo: "Ho chiesto a Gravina oggettività rispetto ai giudizi"

Giancarlo Giorgetti (Ansa)

C'è grande attesa per quanto accadrà domani durante il Consiglio Federale, nel quale - come già annunciato ieri dal presidente della Figc Gravina - si affronterà la questione Serie B, con il blocco dei playout e la programmazione dei playoff (gare del turno preliminare fissate per il 17 e 18 maggio, ndr), decisi dal Consiglio Direttivo della Lega B dopo la retrocessione del Palermo. 

I calciatori del Palermo: "I nostri diritti calpestati"

Sul caso si è espresso anche il Sottosegretario con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, a più riprese chiamato in causa dai rappresentanti delle istituzioni foggiani. "Sul caso Palermo - riporta Ansa - io avrei atteso l'appello, detto che la situazione mi sembre abbastanza seria. Ho chiesto a Gabriele Gravina un atteggiamento di assoluta oggettività rispetto ai giudizi, in linea generale aspettare l'appello deve essere un principio di massima". 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Foggia 2019

    Comunali ed Europee 2019: seggi chiusi, al via lo spoglio per il sogno Bruxelles. Si attende il dato dell'affluenza

  • Politica

    Anche la 116enne Maria Giuseppa alle urne: è foggiana l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa

  • Meteo

    Allerta 'Gialla' in Capitanata: ancora piogge e temporali, violenta grandinata mette a rischio colture

  • Green

    Sulle spiagge pugliesi 1163 rifiuti ogni 100 metri: l'80% è plastica, migliaia di mozziconi di sigarette

I più letti della settimana

  • VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento