Chiusa per un terremoto, riapre dopo 16 anni la palestra comunale di Stornarella: "Che bello"

Taglio del nastro al presidente Emiliano. La palestra si trova all’interno dell’istituto comprensivo Aldo Moro nel plesso scolastico di via Benevento

Il taglio del nastro

Taglio del nastro, questa mattina, per la nuova palestra comunale di Stornarella. Chiusa nel 2002 dopo il terremoto, è stata riprogettata e costruita negli ultimi tre anni. Ad inaugurarla, insieme al sindaco della cittadina Massimo Colia, è stato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

La palestra si trova all’interno dell’istituto comprensivo Aldo Moro nel plesso scolastico di via Benevento. Sono intervenuti Milena Sabrina Mancini, dirigente scolastico, Maria Aida Episcopo, direttore UST Foggia, Anna Cammalleri, direttore generale Ufficio scolastico Puglia, don Antonio Mottola, vicario generale Diocesi Cerignola Ascoli Satriano e Nicola Gatta, presidente della Provincia di Foggia. 

“Siamo a Stornarella in provincia di Foggia – ha ricordato il presidente Emiliano – e al mio fianco c'è il Sindaco che ha appena inaugurato la nuova palestra.  Immaginate che la palestra era inagibile in questa scuola dal 2002, ovvero dal terribile terremoto del Molise che si proiettò anche in quest'area.  Ma siamo riusciti in questa operazione in pochissimo tempo perché tra l’ideazione nel 2015 e l'inaugurazione nel 2018 sono passati meno di tre anni". 

"Questo ovviamente per noi è motivo di grande orgoglio e faccio i miei complimenti al Sindaco per quello che ha fatto. Lavorare in questo modo con Sindaci bravi consente alla Regione Puglia di rendersi concreta: la Regione non è come un Comune, ma programma, prepara i bandi, consente ai Comuni che hanno progetti di utilizzare il danaro nella migliore delle maniere e sorveglia che il lavoro sia terminato bene nel tempo previsto. Ed è quello che oggi abbiamo fatto assieme al Sindaco”.

Il sindaco Colia ha aggiunto che “per noi è una grande soddisfazione, sono passati più di 16 anni da quando la palestra è stata chiusa, in questi anni i ragazzi venivano trasportati con lo scuolabus fino alla palestra delle scuole medie. Ovviamente c'era del disagio, ma adesso finalmente in poco meno di tre anni siamo riusciti a mettere a posto questa palestra e solo grazie al contributo regionale i ragazzi potranno tornare tranquillamente a svolgere la propria attività. Devo dire che questa non sarà solo la palestra della scuola, ma sarà la palestra comunale e del territorio di Stornarella, aperta anche alle associazioni che avranno la possibilità di poterla utilizzare”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Cronaca

    Bombe nel Foggiano: tre ordigni d’aereo inglesi 'spuntano' dal cantiere di un parco fotovoltaico

  • Economia

    Da Foggia la ricetta per l'Europa di Romano Prodi: "Uniti per inserirci nella gara tra Cina e Usa"

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento