La Pentotary entra nella storia del nuoto foggiano: Giulio Ciavarella convocato in Nazionale

Il fresco vincitore del titolo Italiano di Categoria Ragazzi nei 200 dorso, è stato selezionato dal Responsabile della Nazionale giovanile di nuoto, Walter Bolognani, per la prestigiosa Energy Standard Cup, in programma a Lignano Sabbiadoro

Altro grande risultato per la Pentotary di Foggia che entra nella storia del nuoto della città, grazie alla convocazione di un atleta nato e cresciuto nella società di Viale Luigi Pinto, nella Nazionale Italiana Giovanile. Il fresco vincitore del titolo Italiano di Categoria Ragazzi nei 200 dorso, Giulio Ciavarella, classe 2001, è stato selezionato dal Responsabile della Nazionale giovanile di nuoto, Walter Bolognani, per la prestigiosa Energy Standard Cup, in programma a Lignano Sabbiadoro. 

La manifestazione, che si svolgerà sabato 6 e domenica 7 maggio è un trofeo internazionale giovanile a cui prenderanno parte Italia, Gran Bretagna, Francia e l'Energy Standard Team, ovvero una selezione di atleti russi e ucraini. La gara è riservata alle categorie Ragazzi, Juniores oltre ad
atleti della Nazionale maggiore.

La crescita agonistica dell'allievo del Prof. Mario Ciavarella è stata premiata con questa storica convocazione che conferma la grande qualità del supporto tecnico del team, che si conferma ancora una volta leader non solo a livello regionale. Un altro tassello che porta alla ribalta la bandiera di
Foggia nel panorama sportivo italiano".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Araba Fenice
    Araba Fenice

    Meno male che almeno ci sono loro!! Dopo Martina Criscio nella scherma, ecco un altro che ci fa ancora sperare che - forse - Foggia non è tutto il male della politica! Bravo e, soprattutto, grazie!!

  • Bravo...finalmente un esempio positivo da seguire per i ragazzi di foggia...complimenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente alla festa del Soccorso, esplode un petardo e ferisce gravemente una donna: rischia di perdere un braccio

  • Cronaca

    Incidente alla festa del Soccorso, donna in prognosi riservata. Miglio: "Preghiamo per lei"

  • Eventi

    A lezione da 'Don Pietro': Fortunato Cerlino alla Piccola Compagnia Impertinente, tra l'Amleto e il ruolo sociale del teatro

  • Cronaca

    Foto col grembiule di Mussolini, la Canistro si difende: "E' stata una goliardata. Sono antifascita"

I più letti della settimana

  • Rubata a Foggia l'auto di Alessia Macari, compagna del giocatore Oliver Kragl

  • Foggia Calcio, pioggia di deferimenti: ci sono anche Agnelli e Mazzeo

  • Ragazze schiavizzate e costrette a prostituirsi: irruzione nella "prigione" degli orrori, sei arresti

  • Incidente alla festa del Soccorso, esplode un petardo e ferisce gravemente una donna: rischia di perdere un braccio

  • Che batosta per il Gargano e il turismo: la galleria Monte Saraceno sarà chiusa nelle sere d'agosto

  • Presa la banda degli assalti ai blindati: milioni rubati per una vita nel lusso sfrenato e per prestigio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento