Grieco a Bari? Il patron del Cerignola smentisce: "Lavoriamo solo per l'Audace"

Il presidente della società ofantina smentisce le voci che lo vorrebbero vicino al Bari: "Non c'è alcuna trattativa. Incontrarsi, anche per un semplice caffè, con un’altra società, non significa necessariamente che vi sia interesse"

Nicola Grieco

Dopo Foggia e Andria, ora il Bari. Il presidente Nicola Grieco smentisce ancora una volta l’interessamento a società di calcio diverse dall’Audace Cerignola, ultima in ordine di tempo la società biancorossa: “Vogliamo continuare a fare calcio nella nostra città, nella città nella quale risiediamo e lavoriamo, nella città che amiamo. Nel rispetto del lavoro del mondo dell’informazione, mi auguro che da questo momento non venga più associato il mio nome e quello della mia famiglia ad altre realtà calcistiche. Non è in procinto alcuna trattativa per il Bari.

Incontrarsi, anche per un semplice caffè, con un’altra società, non significa necessariamente che vi sia interesse. Comunico, inoltre, che siamo già al lavoro per costruire l’Audace Cerignola formato 2018/2019. Vogliamo continuare a fare calcio vero a Cerignola ed a breve comunicheremo alla stampa, alla città, alla tifoseria le prime importanti novità della prossima stagione”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    L'inchiesta su Massimino Di Donna scuote Landella,. Forza Italia: "Sindaco estraneo, è strumentalizzazione"

  • Cronaca

    Al carcere di Foggia manca il servizio docce, il Co.s.p denuncia: “Personale a zonzo in accappatoio”

  • Salute

    Da pazienti a operatrici: la nuova vita di Angelica e Silvana dopo la riabilitazione

  • Cronaca

    Via vai sospetto di persone, scoperta centrale di confezionamento e spaccio di droga in una palazzina: quattro arresti

I più letti della settimana

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Il maltempo fa paura: fulmini, trombe marine e grandinate nel Foggiano. Primi fiocchi di neve

  • Tragedia sui binari: operaio foggiano investito e ucciso da un treno

  • Tifoso della Cremonese in viaggio verso Foggia, muore colpito da un malore: tragedia nei pressi di San Severo

  • Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Attimi di paura in un bar di via Nedo Nadi: rapinatore armato va via col malloppo sparando due colpi a salve

Torna su
FoggiaToday è in caricamento