Grieco a Bari? Il patron del Cerignola smentisce: "Lavoriamo solo per l'Audace"

Il presidente della società ofantina smentisce le voci che lo vorrebbero vicino al Bari: "Non c'è alcuna trattativa. Incontrarsi, anche per un semplice caffè, con un’altra società, non significa necessariamente che vi sia interesse"

Nicola Grieco

Dopo Foggia e Andria, ora il Bari. Il presidente Nicola Grieco smentisce ancora una volta l’interessamento a società di calcio diverse dall’Audace Cerignola, ultima in ordine di tempo la società biancorossa: “Vogliamo continuare a fare calcio nella nostra città, nella città nella quale risiediamo e lavoriamo, nella città che amiamo. Nel rispetto del lavoro del mondo dell’informazione, mi auguro che da questo momento non venga più associato il mio nome e quello della mia famiglia ad altre realtà calcistiche. Non è in procinto alcuna trattativa per il Bari.

Incontrarsi, anche per un semplice caffè, con un’altra società, non significa necessariamente che vi sia interesse. Comunico, inoltre, che siamo già al lavoro per costruire l’Audace Cerignola formato 2018/2019. Vogliamo continuare a fare calcio vero a Cerignola ed a breve comunicheremo alla stampa, alla città, alla tifoseria le prime importanti novità della prossima stagione”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Ricoverata d'urgenza ai Riuniti, salvano la vita a lei e al suo bambino (cordone ombelicale era legato due volte in gola)

  • Cronaca

    Violenti, armati e pericolosi: arrestati rapinatori di tabaccherie e gioiellerie, titolari aggrediti con 'mazzuole da cava'

  • Cinema

    In viaggio con Adele, il film tutto foggiano al 'Cinema'. Del Carmine: "Ricaduta economica positiva sul territorio"

  • Cronaca

    Truffano acquirente e lo minacciano di morte, poi ci riprovano ma cadono in un tranello e trovano i carabinieri

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale sul Gargano: muoiono donna e bambina di pochi mesi, cinque i feriti

  • Rivelazioni, intercettazioni e telecamere: ricostruita la mattanza di San Marco, arrestato Giovanni Caterino

  • Bomba in via Lucera, 'Esteticamente' chiude: "C'è tanta rabbia e amarezza"

  • Strage di mafia a San Marco Lamis: partecipò all'agguato, preso uno degli assassini dei fratelli Luciani e del boss Romito

  • Paura al termine dell'udienza in Tribunale: avvocato colpito da ischemia cerebrale, carabiniere gli salva la vita

  • È morto a Stornarella Rocco Di Perna, il corteggiatore 'over' di Uomini e Donne

Torna su
FoggiaToday è in caricamento