La sciabola foggiana si colora d'argento: Nicola De Meo si piazza al secondo posto

In una finale combattutissima contro lo sciabolatore delle Fiamme Oro, Luca Curatoli, il 18enne foggiano ha dovuto cedere per 15-12 ed accontentarsi del secondo gradino del podio

Nicola de Meo

Ancora notizie esaltanti da Udine, per la sciabola foggiana. Dopo la medaglia d’argento vinta da Saul Morlino nella gara Cadetti, arriva il successo di Nicola De Meo, sciabolatore categoria Giovani che porta a casa una splendida e meritatissima medaglia d’argento.

In una finale combattutissima contro lo sciabolatore delle Fiamme Oro, Luca Curatoli, alla fine De Meo ha dovuto cedere per 15-12 ed accontentarsi del secondo gradino del podio. Un bel risultato comunque che premia la grande dedizione di Nicola per questo sport che a 18 anni gli ha permesso di avere già un curriculum di gran valore con tre titoli italiani under 14 e tanti altri risultati importanti conquistati in campo nazionale ed internazionale.

Oltre de Meo, altri due ottimi piazzamenti negli 8: si tratta dell’atleta delle Fiamme Gialle Francesco D’Armiento, campione uscente con due titoli italiani all’attivo, che questa volta si ferma ai piedi del podio classificandosi 5°  e Ciro Tomaselli 7°, entrambi autori di una bellissima  gara; nel tabellone dei 16  Massimiliano Landella ed il cadetto Marcello DeVivo si piazzano rispettivamente al 12° e 15°posto, quest’ultimo risultato rappresenta per Marcello il secondo successo consecutivo che conferma l’ottima forma che aveva già dimostrato con il 6° posto ottenuto nella gara cadetti del 7 febbraio.

Grandi festeggiamenti quindi nel clan del Circolo Schermistico Dauno per gli ottimi risultati conseguiti che confermano la  scelta da parte del direttivo del gruppo magistrale guidato da Ramona Cataleta e Marco Siesto. Eccellenti risultati anche alla IV prova Master che si è tenuta a Foggia nel palazzetto di via Baffi dove nella categoria 0 sciabola femminile è vincitrice Aurelia Tranquillo, che bissa il risultato della gara di San Daniele del Friuli.

Il secondo posto spetta alla compagna di club Antonella Lepore. Nella cat. 1 si registra il terzo posto della campionessa italiana Nadia Caputo seguita dal 5° posto di Concetta Talamo, il 7° di Miriam Cocumazzi, il 9° di Daniela de Pellegrino ed il 10° di Gabriella Lo Muzio. Nella cat.2  Gabriella Lionetti si aggiudica il 3° posto nella sciabola femminile ed il 7° nel fioretto femminile.

Per quanto riguarda gli uomini nella cat.1 di sciabola maschile  Carlo Nicastro conquista il terzo gradino del podio mentre Luigi Piserchia deve accontentarsi dell’11° posizione; nella cat.2 invece Mario DeVivo e Palumbo Gaetano si piazzano rispettivamente al 10° e 11° posto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

  • Foggia nella morsa di ragazzi violenti. 50enne aggredito scrive al Prefetto: "Stiamo crescendo dei tifosi della malavita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento