Mutualità, accolto (parzialmente) il ricorso della Lega: tolti due mesi di contributi al Foggia

La Corte Federale d'Appello ha dato parzialmente ragione alla Lega, dopo che il Tribunale Federale aveva accolto il ricorso del Foggia contro la negazione dei contributi di mutualità. Ai rossoneri negati poco meno di 500 mila euro

Si ritorna a parlare di mutualità per il Foggia Calcio: dopo l'accoglimento del ricorso presentato dal Foggia, contro la decisione dell'Assemblea di Lega di escludere i rossoneri dalla ripartizione dei contributi di mutualità, la corte Federale d'Appello della Figc si è espressa in merito al controricorso formulato dalla Lega, dandole ragione, seppur parzialmente. 

Come si legge nel comunicato ufficiale della Figc, "l’esclusione della ripartizione della mutualità del Foggia Calcio S.r.l. va contenuta nel periodo intercorrente fra il 7.3.2018 e il 18.5.2018". 

Insomma, la società rossonera avrà diritto ai contributi di mutualità (circa 3,5 milioni, un milione e mezzo dei quali già incassati) ma non in toto. La decisione della Corte d'Appello negherà ai satanelli una cifra inferiore ai 500mila euro. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Manfredonia, escheriacoli ed enterococchi in mare: scatta il divieto (temporaneo) di balneazione

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale sulla 693: investito vigile urbano in servizio, è in prognosi riservata

  • Incidenti stradali

    Ultimo saluto a Liliana, Daniela e Domenico: il Comune di Torremaggiore proclama il lutto cittadino

  • Attualità

    Eternit abbandonato in strada da un mese. Passa il tempo, nessuno lo rimuove...

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla 693, coinvolti due camper e un suv: 3 morti

  • Terremoto, forte scossa in Molise: trema anche la provincia di Foggia

  • Cade in acqua e rischia di annegare: bambina di due anni ricoverata in ospedale

  • Giallo nelle campagne del Gargano: trovato morto agricoltore, disposta l'autopsia

  • Foto e chat bollenti, il vescovo sostituisce il parroco dello scandalo: a Candela arriva padre Michele Centola

  • Incidente mortale sulla 693: investito vigile urbano in servizio, è in prognosi riservata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento