Addio a Nino Laveneziana, ex portiere del Foggia nei primi anni Ottanta

Vincenzo Laveneziana ha disputato tre campionati in serie B e uno in C. E' morto ad Ostuni ma era nato a Monopoli. Ha vestito le maglie di Potenza, Barletta, Palermo, Brindisi e Torres

La formazione del Foggia 1981/82 (foto ManganoFoggia)

75 presenze con la maglia del Foggia, 43 partite nelle tre stagioni in serie B e 32 nel campionato serie C sotto la guida di Romano Fogli prima e Cosimo Nocera dopo, ultima sua stagione al Foggia.

E' morto quest'oggi ad Ostuni Vincenzo Laveneziana detto 'Nino', l'ex numero uno rossonero dal 1980 al 1984, nato a Monopoli, che ha difeso anche i pali delle porte di Potenza, Barletta, Palermo, Brindisi e Torres. 

L'annuncio è stato dato su Facebook dal fratello Francesco. Laveneziana era arrivato al Foggia in B alla corte di Ettore Puricelli, conquistando un decimo e un 14esimo posto. Nel campionato 82/83 il Foggia retrocesse sotto la guida di Lamberto Leonardi prima e Lamberto Giorgi dopo. 
Hanno giocato con lui giocatori del calibro di Sciannimanico, De Giovanni, Gustinetti, Caravella, Delio Rossi e anche Paolo List, allora giovanissimo.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

  • Cronaca

    Paura in mare, si sente male su un peschereccio ma sulla sua rotta trova gli angeli della Guardia Costiera: salvato

  • Sport

    Mazzeo chiede una reazione: "Resettiamo tutto. Fischi ad Agnelli? Ha dato tutto per la maglia, merita più rispetto"

  • Economia

    Dopo 14 anni chiude Unieuro a Foggia, persi 20 posti di lavoro: "Ce l'abbiamo messa davvero tutta"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento