Il San Severo prende il difensore Matteo Camasta

Era uno dei pupilli di mister Olivieri presso l'Atletico Vieste. Nel frattempo, Giuseppe Menga, preparatore atletico prende il posto di Vincenzo Gissi che per motivi di famiglia ha dovuto rinunciare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Prosegue incessante la campagna acquisti dell'Usd San Severo calcio. Un altro dei tasselli fortemente voluti da coach Olivieri è stato ufficializzato poco fa. Si tratta di Matteo Camasta (nato a Bitonto il 16/08/1984) roccioso e atletico difensore che ha indossato la maglia dell'Atletico Vieste in Eccellenza nel periodo in cui Olivieri era allenatore della squadra Garganica.

Alto 1,85 cm, peso 80 chili, Camasta ha militato anche nel Terlizzi, Rende, Bitonto, Castrovillari, Matera calcio e Fidelis Andria. La giornata ha registrato anche un'altra novità in casa giallogranata. Giuseppe Menga, preparatore atletico prende il posto di Vincenzo Gissi che per motivi familiari ha dovuto rinunciare. "Detto fatto. Abbiamo aggiunto un tassello preziosissimo per il reparto difensivo. Camasta darà forza e autorevolezza alla nostra difesa", commenta la dirigenza giallogranata.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento