L’U.S. Foggia rivuole Marco Sau dal Cagliari: “Firma sul contratto è falsa”

"L'azione è tesa all´ottenimento della declaratoria di invalidità del contratto di trasferimento del calciatore avvenuto a fine agosto 2011"

Marco Sau

Dalla pagina di Twitter torna a farsi sentire la gloriosa U.S. Foggia, squadra che quest’anno milita nel campionato di terza categoria. La società ha riferito di aver intrapreso un’azione giudiziaria ordinaria davanti al Tribunale del capoluogo dauno nei confronti del Cagliari di Cellino. Oggetto del contendere è l’ex attaccante rossonero, lo scorso anno protagonista in b con la casacca della Juve Stabia e quest’anno in A con la maglia dei gialloblu.

L’azione, si legge nella nota del club foggiano, “è tesa all´ottenimento della declaratoria di invalidità del contratto di trasferimento del calciatore avvenuto a fine agosto 2011". Secondo i rossoneri, infatti, la firma dell'attaccante sul contratto di trasferimento sarebbe falsa. "Si tratta di una questione nota e divenuta ormai annosa che l´Unione Sportiva Foggia è stata costretta a proporre innanzi alla magistratura ordinaria essendo rimasta disattesa la comunicazione a suo tempo inoltrata alla Lega Pro ed afferente la notizia della falsità della firma del calciatore apposta sul contratto depositato in Lega".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento