A Mancini la Curva Nord dello Zaccheria, Foggia-Lumezzane si gioca a Bari

Piemontese: "La sua scomparsa ha scosso ed emozionato la cittadinanza che lo riconosceva testimone dei valori più nobili dello sport". La Prefettura sequestra il cantiere della Tribuna Ovest

Nel giorno in cui il consiglio comunale di Foggia ha approvato all’unanimità la proposta dell’intitolazione della Curva Nord dello Zaccheria all’ex portiere rossonero Franco Mancini, scomparso a soli 43 anni,  la Prefettura ha preso la decisione di far giocare Foggia-Lumezzane al San Nicola di Bari. franco-mancini-2

Contemporaneamente è stato disposto il sequestro del cantiere della Tribuna Ovest dov'erano in corso i lavori per la rimozione della guaina che penzola dalla copertura dello stadio.

Sulla decisione di intitolare la curva a “Mancio” presa stamane a Palazzo di Città, è intervenuto il presidente del consiglio Raffaele Piemontese : “Abbiamo accolto e condiviso la proposta di intitolare la curva nord alla memoria di uno dei calciatori più legati alla città di Foggia. Franco Mancini. Il portiere del Foggia degli anni d’oro di Zeman è sempre stato un beniamino della tifoseria rossonera. La sua scomparsa ha scosso ed emozionato la cittadinanza che lo riconosceva testimone dei valori più nobili dello sport"

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenza di genere, la legge da sola non basta. Bruzzone: “Serve un cambiamento culturale”

  • Cronaca

    Impianto di rifiuti a Monteleone di Puglia, è bagarre. Una delibera smentirebbe il sindaco: "Ecco la transazione"

  • Cronaca

    Perquisizioni a tappeto dei carabinieri, 31enne finisce in manette: aveva violato la sorveglianza speciale

  • Cronaca

    Furto a Torremaggiore di mezzi per la raccolta rifiuti: tre "scarrabili" recuperati vicino all'interporto di Cerignola

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Scomparso nel nulla da 72 ore, Foggia in ansia per Francesco. La madre: "Non so più cosa fare"

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento