Luigi Samele bronzo alle Olimpiadi, Mongelli: “Ci riempie d’orgoglio e felicità”

Ha conquistato il terzo posto nella categoria sciabola a squadre insieme ad Occhiuzzi, Tarantino e Montano. "Attendiamo il suo rientro per poterlo festeggiare nel migliore dei modi"

Luigi Samele

Il successo ottenuto dallatleta foggiano Luigi Samele, che nella sciabola a squadre ha conquistato la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra, non è passato inosservato a Foggia come anche in Italia e nel mondo.

Allievo del Club Scherma Foggia, sua prima società, il 25enne fa parte delle Fiamme Gialle. Riserva di Tarantino, Occhiuzzi e Montano, Luigi non avrebbe persino dovuto partecipare alla spedizione azzurra.

Il destino ha deciso invece che sarebbe stato addirittura lui il trascinatore degli azzurri. Il suo parziale, 19 a 13, parla chiaro e non lascia campo a critiche o tentativi di delegittimazione.

Il sindaco di Foggia questa mattina a Palazzo di Città ha espresso ampia soddisfazione per il successo di Samele: L’impresa di Luigi Samele ci riempie d’orgoglio e di felicità. Con lui Foggia raggiunge un traguardo e un proscenio mondiali che esaltano l’impegno di migliaia di giovanissimi foggiani in tutte le discipline, a torto, considerate minori. Attendiamo il suo rientro per poterlo festeggiare nel migliore dei modi. Grazie Luigi»

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di zianto
    zianto

    Peccato che Foggia sia offuscata dal calcio...

Notizie di oggi

  • Politica

    Piazza Cavour e quel progetto “senza firma e impegno di spesa”: “Così si rischiano incidenti”

  • Cronaca

    Blitz nella villetta di un elettricista incensurato: scoperto bunker della droga, nello spiazzo mezzi rubati

  • Cronaca

    Una ricompensa simbolica a chi ritrova Antonio Longo

  • Incidenti stradali

    Perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada ribaltandosi tra i campi

I più letti della settimana

  • Il Foggia sfata il tabù Massimino e mette la sesta: l’autorete di Gil vale oro

  • Agazzi da copertina, difesa solida: le pagelle di Catania-Foggia

  • Il Taekwondo parla ancora foggiano: Mattia La Grasta sul gradino più alto del podio

  • Ancora un podio per Martina Criscio: la sciabolatrice foggiana è terza a Yangzou

  • Domenico Di Molfetta riconfermato delegato provinciale del Coni Puglia

  • Landella stringe la mano a Giulio e Martina, i campioni foggiani del nuoto e della scherma

Torna su
FoggiaToday è in caricamento