Loris Di Bello medaglia di bronzo agli Open d'Italia

Nel prossimo impegno Loris di Bello vestirà i colori del CUS Foggia al Campionato Italiano Universitario che si terrà a Salsomaggiore

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

A Sesto San Giovanni (Mi), nei giorni 09 e 10 maggio scorsi, si è svolta sui nove tatami allestiti all'interno del Palaghiaccio, la XVI edizione degli Open d'Italia di karate. Alla gara internazionale, riservata alle categorie cadetti, junior, under 21 e senior per atleti maschili e femminili di kata (forme) e kumite (combattimento) hanno partecipato circa 1200 atleti provenienti da più parti del mondo.

A questa importante competizione ha preso parte nel kumite, anche la Starsport Foggia con tre suoi atleti; Daniele Figurelli nella ctg 76 kg under 21, Stallone Francesco nella ctg 67 kg senior e Loris di Bello nella ctg +84 kg senior, seguiti a bordo tatami, dalla coach Viviana di Bello. Figurelli, alla prima esperienza in campo internazionale, vinceva brillantemente il primo incontro per 5 a 0 per poi soccombere per 2 a 0 nei confronti di Hasani Michele, forte ed esperto atleta lombardo. Stallone, alla sua seconda gara dopo una "pausa" di tre anni, cedeva per 3 a 2 contro Liuzzi Gabriele, facendosi rimontare sul 2 a 0 a suo favore. Loris di Bello, affetto da una allergia da polline che gli rendeva affaticata la normale respirazione, riusciva a superare il primo incontro contro Buono Luca, atleta di Salerno. Successivamente, contro Franklin Mina atleta dell'Ecuador, non riusciva ad imporre il proprio ritmo ed era quindi costretto a cedere per 2 a 1. Nella finale per il 3° posto, di Bello, evitando di disputare per intero il tempo regolamentare di tre minuti, forzava da subito il ritmo chiudendo anzitempo l'incontro vincendolo per 8 a 0 contro Buccione Francesco di Pescara, conquistando il terzo gradino del podio. Una medaglia particolare, questa, perché dedicata ad un amico improvvisamente scomparso, Domenico Russo, ex karateka con cui Loris ha incrociato i guantini molte volte in allenamento ed al quale, avrebbe voluto dedicargli l'oro.

Nel prossimo impegno Loris di Bello vestirà i colori del CUS Foggia al Campionato Italiano Universitario che si terrà a Salsomaggiore (Pr) sabato 17 e domenica 18 p.v. mentre per la Starsport, sei atleti, di cui tre al loro esordio assoluto, si cimenteranno al Trofeo "Ciro Bracciante" ad Eboli (Sa) il 24 p.v.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento