Foggia Calcio: nessuna proposta, si defilano Pedemonte ed Esposito

Al Comune il bando va deserto. Il presidente del "Città di Marino" cerca l'appoggio degli sponsor e degli imprenditori locali (low cost e dell'ultim'ora?). Del costruttore ligure non si hanno invece notizie da giorni

Maglia del Foggia

Alle ore 10, orario in cui scadeva la presentazione delle domande all’avviso pubblico proposto dal Comune, purtroppo non si è presentato nessuno. In sostanza il Foggia rischia seriamente di non iscriversi nemmeno al prossimo campionato di Serie D.

Si sperava in Esposito e Pedemonte, ma così non è stato. Figuriamoci quindi quanto tempo si è perso e quanto nullo sia stato, nelle precedenti settimane, il tentativo di salvare la società rossonera dal fallimento.

Il presidente del “Città di Marino” cerca l’appoggio degli sponsor e degli imprenditori locali (low cost e dell’ultim’ora?). Del costruttore ligure non si hanno invece notizie da giorni. E ora cosa si fa?

Si attende, come si è abituati a fare da un po’ di tempo. Si spera che qualcuno, interessi a parte, abbia voglia di fare calcio e di riportare i colori rossoneri ai vertici del calcio italiano. In quanti anni, e come, non importa.

L’importante è allestire una società seria e formulare un progetto che stimoli la voglia di calcio, soprattutto tra i giovani. Perché è dalle nuove generazioni che si deve ripartire se non si vuole rivivere il calvario di questi mesi.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento