homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

L'ACD Foggia Calcio è ufficialmente iscritta al campionato di serie D

Ierila consegna della carte da parte del presidente Davide Pelusi, Ciro Amodeo, il neo presidente onorario Gianni Mongelli e il capo di gabinetto Angelo Masciello

L'ACD Foggia Calcio a Roma

Da questa mattina l’ACD Foggia Calcio è ufficialmente iscritto al prossimo campionato di serie D.

La notizia "ufficiosa" era stata comunicata ieri sulla Fan Page di Facebook (quasi 1200 ‘mi piace’ in pochissimo giorni) dai vertici della società rossonera con a capo il simbolo della rinascita del calcio foggiano, Davide Pelusi.

Con l’amministratore delegato di Morningstar Italy c’erano anche Ciro Amodeo, il neo presidente onorario Gianni Mongelli e il capo di gabinetto e artefice di questa nuova avventura, Angelo Masciello.

Alle 11.30 era avvenuto l’incontro con il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete per formalizzare e consegnare la documentazione al campionato di calcio 2012/2013. Incontro che era proseguito nel pomeriggio.

A partire da queste ore comincia il lavoro vero. In attesa di sapere (il 9 agosto) in quale dei 9 gironi verrà inserita la compagine rossonera (calendario il 13), le energie saranno concentrate alla ricerca degli sponsor per il ritiro, dei giocatori che formeranno la squadra (sono in molti ad aver fatto esplicita richiesta di far parte di questa avventura), ma soprattutto del primo allenatore dell’ACD Foggia.

Pasquale Padalino è in pole. Foggiano, ex giocatore del Foggia e con la voglia di ritornarvi per allenare.

Tutto questo non prima però di aver sciolto il dubbio Di Bari, che dovrebbe ricoprire il ruolo di direttore sportivo.

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Su bilancio e Ataf Landella gongola e attacca la sinistra: “Profonda discontinuità rispetto al passato”

    • Cronaca

      Di corsa verso Foggia per un farmaco. Salva la vita di un diciassettenne

    • Cronaca

      Ghetto di Rignano e caporalato: vertice in Prefettura con il Questore e forze dell'Ordine

    • Cronaca

      Dai complimenti alle minacce. Arrestato 65enne foggiano per stalking

    I più letti della settimana

    • Dal reality allo Zaccheria. Ecco Empereur, nuovo difensore del Foggia

    • "Le donne di Benevento" costano caro a Vacca: un mese di squalifica

    • Il Foggia riparte, De Zerbi: "Servono ancora più motivazioni. Il ritorno di Iemmello? Scordatevelo"

      Torna su
      FoggiaToday è in caricamento