Per Nember non ci sono scuse: “Secondo tempo peggiore della stagione. Grassadonia? Siamo tutti in discussione”

Il diesse nel post partita non nasconde la delusione, soprattutto per l’atteggiamento avuto dalla squadra nella ripresa. “Rifletteremo su tutto, anche sui calciatori. La colpa è nostra, non c’entrano gli episodi. Sono stufo di dover sempre giustificare”

Commentare il pari con il Venezia cercando spunti positivi è dura. E stavolta neppure Nember cerca alibi nella prestazione dei suoi, specie il secondo tempo a suo dire “uno dei più brutti mai visti a Foggia”. Ed è una frase che fa rumore più delle altre. Se sarà l’anticamera di una condanna definitiva per Grassadonia lo dirà il tempo.

Condanna il secondo tempo, pessimo soprattutto sotto il profilo mentale dopo una prima frazione che non avrà fatto strabuzzare gli occhi agli esteti più integralisti, ma che neppure è stato così da buttare: “Abbiamo preso gol in maniera sciocca. Ci danno fastidio tutti questi punti persi. Alla penalizzazione non dobbiamo pensare più, già c’era a inizio stagione. Ma mi girano le scatole per i punti regalati. E’ mancata la svolta nel secondo tempo, il primo è stato diverso, abbiamo avuto delle occasioni. Ma nella ripresa il Venezia ha sciupato almeno tre occasioni”.

Capitolo allenatore. Grassadonia è in bilico? Il diesse non si sbottona: “Siamo tutti in discussione, anche i calciatori, anche il diesse. Rifletteremo su tutto”. Ma il tempo delle scuse sembra essere terminato: “La colpa è nostra, non c’entrano gli episodi. Sono stufo di dover Sono stufo di dover sempre giustificare”.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia a Borgo Mezzanone: divampa incendio in un manufatto, trovato corpo carbonizzato

  • Cronaca

    VIDEO | Festa della Liberazione a Foggia: in piazza Italia la cerimonia per il 74° anniversario

  • Incidenti stradali

    Incidente in via San Severo: investe coppia e scappa, carabinieri ritrovano l'auto

  • Cronaca

    A San Severo una piazzetta per il Maresciallo Di Gennaro: "Il tributo al nostro concittadino per il sacrificio compiuto"

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento