Tifosi facinorosi, Fares (Foggia Calcio): “Stiamo pensando di costituirci parte civile”

Il Foggia Calcio presenta il portiere olandese Andries Noppert. Prima però, il presidente Lucio Fares, fa il punto della situazione in merito alla decisione di far disputare la gara contro l’Avellino a porte chiuse

Fares e Noppert

Nel giorno della presentazione del portiere olandese Andries Noppert (“Sono alto, ho braccia lunghe, bravo ad impostare con i piedi e a lanciare palle alte, sono venuto a Foggia per imparare e crescere, desidero lasciare il segno come calciatore e uomo”), il presidente Lucio Fares ha commentato la decisione del Prefetto di far disputare la partita di sabato contro l’Avellino a porte chiuse, anticipando che la società starebbe pensando di costituirsi parte civile “nei confronti di quei pochi facinorosi che rovinano l’immagine e creano un danno incredibile”. Fares ha poi lanciato l’appello ai tifosi che in qualche modo seguiranno, anche fuori dallo stadio, la gara, invitandoli di fatto a stare tranquilli e a non alimentare la situazione in un momento già di per sé difficile per la società" (Guarda il video)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento