Questo non è calcio, "gesti criminali" preoccupano Figc e Serie B: "Non è ammissibile, assicurare autori alla giustizia"

Gabriele Gravina e Mauro Balata condannano i gravi episodi di Foggia: dall'auto incendiata a Iemmello alla bomba carta nello stabilimento della Tamma fino all'atto intimidatorio a Busellato

Incendio auto Pietro Iemmello (Foto Francesco Morese)

Anche i presidenti della Figc e della Lega di Serie B, rispettivamente Gabriele Gravina e Mauro Balata, si sono espressi in merito ai gravi episodi di Foggia, dalla bomba carta lanciata nella sede dello stabilimento Tamma dei fratelli Sannella all'auto incendiata del centravanti Pietro Iemmello, passando per l'atto intimidatorio al centrocampista Busellato. 

All'Ansa Gravina ha manifestato la sua vicinanza alla società rossonera: "Desidero esprimere massima solidarietà al Foggia Calcio per quanto accaduto la scorsa notte. Dirigenti e calciatori sono stati vittime di vili intimidazioni e atti di violenza che nulla hanno a che vedere col calcio, non è ammissibile giustificare tali comportamenti e soprattutto non si possono accostare in nessun modo alla delusione per un risultato negativo".

Sempre all'Ansa si è espresso così Balata: "E' totale la censura di tutta la Serie B per quanto accaduto al Foggia e ai calciatori Busellato e Iemmello, oggetto di attentati criminali compiuti da individui che nulla hanno a che fare con i tifosi, con il calcio e con lo sport. La nostra è una condanna senza se e senza ma con l'auspicio e la fiducia che le indagini in corso possano consentire di assicurare alla giustizia gli autori di questi gesti criminali al più presto. Al contempo siamo vicini ed esprimiamo solidarietà alle vittime di queste azioni".

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scacco al mercato "libero" dello spaccio, smantellati quattro gruppi che "non si pestavano i piedi": sette arresti

  • Salute

    Importante scoperta per la cura delle lesioni spinali: ecco i biomateriali targati Casa Sollievo e CNTE

  • Cronaca

    VIDEO | Discarica e sversamenti shock a Deliceto. Anonimo a Striscia: "Di notte rumore e viavai di autoarticolati"

  • Cronaca

    Con la testa sanguinante e "armato" di forbici semina il panico in via Lanza: era stato ferito ed era ubriaco

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Incidente ferroviario alle porte di Foggia: treno travolge animale, Frecciabianca diretto a Lecce fermo a San Severo

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • La foggiana nonna Peppa compie 116 anni: buon compleanno alla donna più longeva d'Europa (la seconda nel mondo)

  • Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • "Voleva far saltare in aria l'intero condominio": aspirante suicida arrestato per atti persecutori e strage

Torna su
FoggiaToday è in caricamento