Il Foggia calcio si oppone al blocco dei playout e annuncia il ricorso al Tar

Una mossa che arriva quasi a sorpresa, e in anticipo rispetto alla decisione che la Figc prenderà - dopo il parere del Collegio di Garanzia - proprio sul blocco dei playout il prossimo 23 maggio

Il Foggia calcio si oppone fermamente al blocco dei playout. Dopo aver incassato il parere negativo del Collegio di Garanzia del Coni in merito al ricorso contro la penalizzazione di 6 punti, la società rossonera ha deciso di ricorrere alla Giustizia Amministrativa contro la delibera del Consiglio Direttivo dello scorso 13 maggio, nella quale è stato deciso l'annullamento dei playout, in seguito alla retrocessione in serie C del Palermo.  

Ad annunciarlo è lo stesso sodalizio dauno attraverso i propri canali ufficiali. Una mossa che arriva quasi a sorpresa, e in anticipo rispetto alla decisione che la Figc prenderà - dopo il parere del Collegio di Garanzia - proprio sul blocco dei playout il prossimo 23 maggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento